Per proteggere la vista delle persone con la SLA

«Questo nuovo servizio è la piena espressione del nostro modello di cura, perché occuparci anche dell’aspetto visivo significa per noi non tralasciare ogni più piccolo bisogno di una persona che vive con una malattia estremamente complessa e che richiede un’assistenza mirata e specialistica»: lo dichiara Alberto Fontana, presidente dei Centri Clinici NEMO (NEuroMuscular Omnicentre), a proposito del nuovo servizio avviato dalla struttura di Milano per la presa in carico e l’analisi della capacità visiva di persone con SLA (sclerosi laterale amiotrofica) o altri tipi di malattie neuromuscolari

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Una preziosa guida sull’inclusione scolastica

Commenti disabilitati su Una preziosa guida sull’inclusione scolastica

Il “revenge porn” e il “fattore H”

Commenti disabilitati su Il “revenge porn” e il “fattore H”

Sorpresa: l’app Immuni è accessibile a tutti!

Commenti disabilitati su Sorpresa: l’app Immuni è accessibile a tutti!

Accessibilità dei prodotti e dei servizi: il percorso della Direttiva Europea

Commenti disabilitati su Accessibilità dei prodotti e dei servizi: il percorso della Direttiva Europea

L’atleta che sussurra ai cavalli

Commenti disabilitati su L’atleta che sussurra ai cavalli

Al Parlamento Europeo si parla di diritto di voto delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Al Parlamento Europeo si parla di diritto di voto delle persone con disabilità

La ricetta di Zanardi: parole giuste e fatti

Commenti disabilitati su La ricetta di Zanardi: parole giuste e fatti

Vedere senza guardare, si può fare?

Commenti disabilitati su Vedere senza guardare, si può fare?

Verso un reale contrasto alla segregazione delle persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Verso un reale contrasto alla segregazione delle persone con disabilità?

Il male subdolo della nostra società

Commenti disabilitati su Il male subdolo della nostra società

Insegnamenti straordinari, come quelli del baseball per ciechi

Commenti disabilitati su Insegnamenti straordinari, come quelli del baseball per ciechi

La Fondazione Brescia Musei e l’accessibilità della mostra dedicata a Baldeweg

Commenti disabilitati su La Fondazione Brescia Musei e l’accessibilità della mostra dedicata a Baldeweg

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti