Per prendere un caffè… attendiamo progettisti illuminati

Nel raccontare la storia di Andrea, persona con disabilità visiva che con grande ironia dichiara il proprio timore di essere «condannato a vita a bere in azienda sempre caffè macchiato dolce», Stefania Leone conclude così: «Come per tanti altri piccoli ausili ed elettrodomestici, anche per i distributori automatici di caffè aspettiamo ancora un progettista illuminato che “fiuti” l’affare e che costruisca degli oggetti vocalizzati, adatti a chi ha problemi di vista, potendoci anche guadagnare molto bene!»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Autismo e terapie ABA: si è pronunciata l’AGENAS

Commenti disabilitati su Autismo e terapie ABA: si è pronunciata l’AGENAS

Vaccini: serve ancora chiarezza sulla priorità alle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Vaccini: serve ancora chiarezza sulla priorità alle persone con disabilità

Indennità e tutele crescenti per i caregiver familiari

Commenti disabilitati su Indennità e tutele crescenti per i caregiver familiari

La disabilità visiva “alla conquista” della storia del Mediterraneo

Commenti disabilitati su La disabilità visiva “alla conquista” della storia del Mediterraneo

Per risolvere piccoli e grandi problemi tecnologici

Commenti disabilitati su Per risolvere piccoli e grandi problemi tecnologici

Una settimana per la salute della donna (anche con disabilità)

Commenti disabilitati su Una settimana per la salute della donna (anche con disabilità)

Perché il Braille non è un “pezzo da museo”

Commenti disabilitati su Perché il Braille non è un “pezzo da museo”

Un punto di equilibrio tra salute pubblica e tutela delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un punto di equilibrio tra salute pubblica e tutela delle persone con disabilità

Nadir Malizia, un uomo normale che vive in una società disabile

Commenti disabilitati su Nadir Malizia, un uomo normale che vive in una società disabile

Legge 68: vent’anni di abbandono

Commenti disabilitati su Legge 68: vent’anni di abbandono

Quanto ancora dovremo aspettare per avere cure mirate?

Commenti disabilitati su Quanto ancora dovremo aspettare per avere cure mirate?

Un ambiente sicuro e confortevole per le persone con autismo

Commenti disabilitati su Un ambiente sicuro e confortevole per le persone con autismo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti