Per non trovarsi mai più in situazioni di criticità sui farmaci salvavita

Nel corso di un nuovo incontro di AICE (Associazione Italiana Contro l’Epilessia) e ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale) con i vertici dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco), per tentare di risolvere le criticità riguardanti alcuni farmaci antiepilettici, l’AIFA stessa ha convenuto con le Associazioni l’opportunità di adottare misure per prevenire e affrontare ogni criticità riguardante farmaci salvavita, con la piena partecipazione dei rappresentanti delle persone con patologie croniche e invalidanti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti