Per non perdere il contatto con le persone con sindrome di Down

«La diffusione del coronavirus – si legge in una nota dell’AIPD Nazionale (Associazione Italiana Persone Down) – e le indicazioni degli organi istituzionali stanno avendo forti ripercussioni nella vita quotidiana. Per la nostra Associazione l’impatto maggiore è ricaduto sulle attività di educazione all’autonomia. Per questo abbiamo fornito agli operatori dei vari percorsi alcuni suggerimenti sulle attività da svolgere, laddove possibile, per non perdere il contatto con le persone con sindrome di Down e le loro famiglie, e per alimentare il senso del futuro e la voglia di crescere e di fare»:

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Basta con la negazione dei diritti!

Commenti disabilitati su Basta con la negazione dei diritti!

“VISApp”, ovvero stimolazione visiva di bimbi e bimbe con disabilità della vista

Commenti disabilitati su “VISApp”, ovvero stimolazione visiva di bimbi e bimbe con disabilità della vista

Terapie avanzate e malattie croniche rare

Commenti disabilitati su Terapie avanzate e malattie croniche rare

Quel ragazzo con autismo potrà avere una reale opportunità di recupero

Commenti disabilitati su Quel ragazzo con autismo potrà avere una reale opportunità di recupero

Interventi abilitativi per persone con disabilità visive e disabilità plurime

Commenti disabilitati su Interventi abilitativi per persone con disabilità visive e disabilità plurime

Disabilità, vaccini e l’augurio di poter riprendere la “vicinanza sociale”

Commenti disabilitati su Disabilità, vaccini e l’augurio di poter riprendere la “vicinanza sociale”

Perché ciascuno deve avere il diritto di scegliere dove e con chi vivere

Commenti disabilitati su Perché ciascuno deve avere il diritto di scegliere dove e con chi vivere

Niente Governo: doppio danno per le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Niente Governo: doppio danno per le persone con disabilità

Niente contro bici e monopattini, ma rispettino chi non vede o è in carrozzina

Commenti disabilitati su Niente contro bici e monopattini, ma rispettino chi non vede o è in carrozzina

Quello sfregio al murale di Franco Bomprezzi, “Giusto della Disabilità”

Commenti disabilitati su Quello sfregio al murale di Franco Bomprezzi, “Giusto della Disabilità”

Il “Disability Pride” si trasforma in uno spazio televisivo

Commenti disabilitati su Il “Disability Pride” si trasforma in uno spazio televisivo

L’”immunità del gregge” e le diete ricche di integratori

Commenti disabilitati su L’”immunità del gregge” e le diete ricche di integratori

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti