Per noi il tatto è vista, per alcuni di noi anche molto di più

«Per noi il tatto è vista – dice Francesco Mercurio, presidente del Comitato delle Persone Sordocieche della Lega del Filo d’Oro – e per alcuni di noi anche molto di più. Questo virus, purtroppo, si trasmette anche con il contatto delle mani e questo è atroce per chi, attraverso il tatto, si orienta e comunica con il mondo. Avere quindi accesso ai presìdi sanitari di prevenzione è necessario per allentare la morsa del nostro isolamento»: per questo la Lega del Filo d’Oro ha lanciato la campagna “Un contatto che vale”, volta appunto all’acquisto di dispositivi di protezione individuale

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Le modifiche al Decreto sull’inclusione scolastica: il dibattito è aperto

Commenti disabilitati su Le modifiche al Decreto sull’inclusione scolastica: il dibattito è aperto

L’Esame di Maturità degli studenti con disabilità

Commenti disabilitati su L’Esame di Maturità degli studenti con disabilità

Diritto di ascolto e di rappresentatività per gli studenti con disabilità

Commenti disabilitati su Diritto di ascolto e di rappresentatività per gli studenti con disabilità

A Reggio Emilia c’è un Ambulatorio Odontoiatrico Collaborante

Commenti disabilitati su A Reggio Emilia c’è un Ambulatorio Odontoiatrico Collaborante

I periodi di transizione nella disabilità: un’utile rassegna bibliografica

Commenti disabilitati su I periodi di transizione nella disabilità: un’utile rassegna bibliografica

Come ci riguardano queste vicende? Riproviamo ad aprire il dibattito

Commenti disabilitati su Come ci riguardano queste vicende? Riproviamo ad aprire il dibattito

Per chi guarda il futuro dal presente, arriva una “festa della coprogettazione”

Commenti disabilitati su Per chi guarda il futuro dal presente, arriva una “festa della coprogettazione”

Dà buoni frutti l’alleanza sulla sindrome di Down tra professionisti e famiglie

Commenti disabilitati su Dà buoni frutti l’alleanza sulla sindrome di Down tra professionisti e famiglie

Primo monitoraggio in Sicilia del Garante per la libertà personale

Commenti disabilitati su Primo monitoraggio in Sicilia del Garante per la libertà personale

Il senso del pudore e i genitori di persone con disabilità nell’epoca dei social

Commenti disabilitati su Il senso del pudore e i genitori di persone con disabilità nell’epoca dei social

Anche a Udine si parlerà di donne con disabilità

Commenti disabilitati su Anche a Udine si parlerà di donne con disabilità

Per i diritti e le pari opportunità, lo strumento è il progetto individuale

Commenti disabilitati su Per i diritti e le pari opportunità, lo strumento è il progetto individuale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti