Per i non vedenti anche i pavimenti parlano

Frutto di una collaborazione tra l’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) e l’ADV (Associazione Disabili Visivi), il numero speciale di novembre del «Corriere dei Ciechi» è interamente dedicato al superamento delle barriere architettoniche senso-percettive per i non vedenti mediante il linguaggio tattilo-vocale LVE®, che ha sostituito il vecchio e non più a norma sistema LOGES. La nuova metodica, è importante ricordare, offre all’auricolare della persona non vedente messaggi vocali informativi molto importanti per la comprensione dell’ambiente in cui si muove

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Non c’è salute senza salute mentale!

Commenti disabilitati su Non c’è salute senza salute mentale!

Come può arrivare agli scavi di Ostia Antica una persona in carrozzina?

Commenti disabilitati su Come può arrivare agli scavi di Ostia Antica una persona in carrozzina?

Abbiamo raccontato ai Deputati chi siamo, pensando al futuro

Commenti disabilitati su Abbiamo raccontato ai Deputati chi siamo, pensando al futuro

La sensibilizzazione, l’impegno e la festa, insieme alle famiglie con autismo

Commenti disabilitati su La sensibilizzazione, l’impegno e la festa, insieme alle famiglie con autismo

Vale la pena scoprire i giardini di Ferrara e la loro accessibilità

Commenti disabilitati su Vale la pena scoprire i giardini di Ferrara e la loro accessibilità

Un impegno per il parcheggio gratuito tra le strisce blu, a livello nazionale

Commenti disabilitati su Un impegno per il parcheggio gratuito tra le strisce blu, a livello nazionale

Integrazione, inclusione ed equità: le politiche europee sull’istruzione

Commenti disabilitati su Integrazione, inclusione ed equità: le politiche europee sull’istruzione

Tre settimane, in Umbria, per parlare di autismo

Commenti disabilitati su Tre settimane, in Umbria, per parlare di autismo

Arrivederci al 26 agosto

Commenti disabilitati su Arrivederci al 26 agosto

Solo cambiando la visione della società, usciremo dalla nostra perenne “fase 1”

Commenti disabilitati su Solo cambiando la visione della società, usciremo dalla nostra perenne “fase 1”

“Ora, più che mai”, a fianco dei bambini malati e con disabilità

Commenti disabilitati su “Ora, più che mai”, a fianco dei bambini malati e con disabilità

Un’idea illuminante nel certificare il bisogno di farmaci in orario scolastico

Commenti disabilitati su Un’idea illuminante nel certificare il bisogno di farmaci in orario scolastico

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti