Per credere e investire nell’emancipazione delle donne con disabilità intellettiva

«Le donne con disabilità intellettiva che hanno raggiunto buoni livelli di autonomia personale – scrive Simona Lancioni, che ha curato la versione in “linguaggio facile da leggere” del “Secondo Manifesto sui diritti delle Donne e delle Ragazze con Disabilità nell’Unione Europea” – sono in genere circondate da persone che hanno creduto e investito nelle loro potenzialità. Il “Secondo Manifesto” è un invito a credere e investire anche nella loro emancipazione, perché solo imparando a pensare a queste ultime come a donne libere e adulte, potremo dare loro l’opportunità di diventare tali»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Ospedali per tutti, il prima possibile

Commenti disabilitati su Ospedali per tutti, il prima possibile

Finalmente pari opportunità anche per gli atleti paralimpici

Commenti disabilitati su Finalmente pari opportunità anche per gli atleti paralimpici

Indennità e tutele crescenti per i caregiver familiari

Commenti disabilitati su Indennità e tutele crescenti per i caregiver familiari

Bene quel fondo per i caregiver, ora definire i criteri

Commenti disabilitati su Bene quel fondo per i caregiver, ora definire i criteri

Siamo sicuri che a Roma le scuole inizieranno per tutti in settembre?

Commenti disabilitati su Siamo sicuri che a Roma le scuole inizieranno per tutti in settembre?

Perché ho chiuso il conto in Banca Etica

Commenti disabilitati su Perché ho chiuso il conto in Banca Etica

PEI “semplificato” e PEI “differenziato”: una consultazione online

Commenti disabilitati su PEI “semplificato” e PEI “differenziato”: una consultazione online

Verso il voto: programmi elettorali a confronto sul tema della disabilità

Commenti disabilitati su Verso il voto: programmi elettorali a confronto sul tema della disabilità

Il debito simbolico: un fardello con cui fare i conti

Commenti disabilitati su Il debito simbolico: un fardello con cui fare i conti

“Uno sguardo raro”, festival “portatore sano di emozioni”

Commenti disabilitati su “Uno sguardo raro”, festival “portatore sano di emozioni”

La SIDIMA incontra le Istituzioni

Commenti disabilitati su La SIDIMA incontra le Istituzioni

Le persone con maculopatia non devono abbandonare il loro percorso terapeutico

Commenti disabilitati su Le persone con maculopatia non devono abbandonare il loro percorso terapeutico

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti