Per contrastare le discriminazioni verso le persone straniere con disabilità

Un protocollo che punta ad organizzare e realizzare in partnership varie iniziative, a partire dalla formazione per il personale direttivo, gli operatori e i volontari degli Enti impegnati in attività di sostegno e assistenza ai migranti e di quelli che promuovono iniziative e servizi in favore delle persone con disabilità, il tutto per migliorare l’azione di contrasto alle discriminazioni di cui possono essere vittime le persone straniere con disabilità: è il senso dell’accordo siglato tra la Federazione lombarda LEDHA (Lega per i Diritti delle Persone con Disabilità) e la Fondazione ISMU

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti