Per comprendere sempre meglio la sindrome di Dravet

Progetti e assegni di ricerca, utili alla comprensione della patogenesi della malattia e all’apertura di strade verso nuovi trattamenti che possano migliorare la qualità della vita di chi ne è affetto: è questa la proposta del terzo bando internazionale lanciato dall’Associazione Gruppo Famiglie Dravet e riguardante la sindrome di Dravet, grave e rara forma di epilessia farmacoresistente associata a disturbi dello sviluppo neurologico

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Attendiamo ancora provvedimenti chiari dalla Regione Campania

Commenti disabilitati su Attendiamo ancora provvedimenti chiari dalla Regione Campania

Ponte di Calatrava: l’ovovia diventi un monumento a ciò che non si deve fare

Commenti disabilitati su Ponte di Calatrava: l’ovovia diventi un monumento a ciò che non si deve fare

Quei musei che hanno lavorato per l’accessibilità

Commenti disabilitati su Quei musei che hanno lavorato per l’accessibilità

La realtà di chi si prende cura

Commenti disabilitati su La realtà di chi si prende cura

I reali bisogni ai quali dare risposta delle famiglie con disabilità

Commenti disabilitati su I reali bisogni ai quali dare risposta delle famiglie con disabilità

Alunni con disabilità sensoriale: un buon risultato ottenuto in Lombardia

Commenti disabilitati su Alunni con disabilità sensoriale: un buon risultato ottenuto in Lombardia

Una merenda solidale con Ariel

Commenti disabilitati su Una merenda solidale con Ariel

Rilassarsi e divertirsi a Gardaland, senza preoccupazioni

Commenti disabilitati su Rilassarsi e divertirsi a Gardaland, senza preoccupazioni

Un nuovo welfare basato sulla Convenzione ONU

Commenti disabilitati su Un nuovo welfare basato sulla Convenzione ONU

Basta con le scuole che ignorano la normativa sull’inclusione!

Commenti disabilitati su Basta con le scuole che ignorano la normativa sull’inclusione!

Dedicato ai genitori e anche ai nonni

Commenti disabilitati su Dedicato ai genitori e anche ai nonni

Oggi in tante città si accende una luce sulle neurofibromatosi

Commenti disabilitati su Oggi in tante città si accende una luce sulle neurofibromatosi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti