Pensioni, servizio Inps per certificazione diritto

L’Inps ha fornito informazioni in merito ad un nuovo servizio, tramite il quale i dipendenti pubblici (e privati) possono presentare la domanda di pensione diretta di vecchiaia o anticipata, o di anzianità per i casi eccezionali attualmente previsti quali le pensioni in salvaguardia, nonché le domande di ratei maturati e non riscossi.

Le indicazioni dell’Inps

Cos’è

Il servizio consente ai lavoratori iscritti alle gestioni privateamministrate dall’INPS di inviare online la domanda per richiedere determinate prestazioni previdenziali.

Il servizio consente inoltre agli iscritti alle gestioni pubbliche di presentare la domanda di pensione diretta di vecchiaia o anticipata, o di anzianità per i casi eccezionali attualmente previsti quali le pensioni in salvaguardia, nonché le domande di ratei maturati e non riscossi.

Consente, inoltre, di richiedere la Certificazione al diritto di pensione (ECOCERT), l’APE Sociale e il beneficio per i lavoratori precoci.

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto al lavoratore del settore privato o del settore pubblico, relativamente alla domanda di pensione diretta, di vecchiaia o anticipata.

Come funziona

Con questo servizio il soggetto in possesso dei requisiti previsti dalla legge può compilare e inviare online la domanda di prestazione alla quale ha diritto. Le prestazioni in oggetto sono:

  • pensione di vecchiaia (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • pensione anticipata (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • pensione di inabilità;
  • assegno di invalidità;
  • assegno sociale;
  • pensione ai superstiti (reversibilità/indirette);
  • pensione di anzianità (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • ricostituzione della pensione;
  • ratei maturati e non riscossi (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • estratto conto certificativo (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • APE Sociale;
  • beneficio per i lavoratori precoci.

Nel manuale utente (pdf  4,8 MB) sono contenute le istruzioni fondamentali per la compilazione della domanda con la documentazione richiesta.

Agli iscritti alle gestioni pubbliche viene richiesto dapprima di compilare il pannello dell’anagrafica e poi di selezionare da un menu a tendina prima il tipo di pensione (vecchiaia, anticipata, di anzianità per i casi eccezionali attualmente previsti quali le pensioni in salvaguardia) e poi il fondo di appartenenza. Per poter procedere all’invio della domanda occorre inoltre compilare le dichiarazioni di responsabilità relative a:

  • ultimo datore di lavoro;
  • data di cessazione del rapporto di lavoro;
  • eventuale titolarità di altre prestazioni pensionistiche e/o assistenziali.

Infine, qualora venga richiesto, unitamente alla pensione, anche l’Assegno al Nucleo Familiare (ANF), gli iscritti alle gestioni pubbliche devono indicare il reddito presunto.

Vai al servizio

Modulo in PDF

L’articolo Pensioni, servizio Inps per certificazione diritto sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Assegnazione provvisoria: può essere a punteggio zero, ma con i requisiti necessari stabiliti nel CCNI

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria: può essere a punteggio zero, ma con i requisiti necessari stabiliti nel CCNI

Concorsi scuola, poca attenzione ai docenti specializzati su sostegno. Lettera

Commenti disabilitati su Concorsi scuola, poca attenzione ai docenti specializzati su sostegno. Lettera

Pensioni 2020: in Puglia 2.311 docenti e 546 ATA [Numeri per provincia]

Commenti disabilitati su Pensioni 2020: in Puglia 2.311 docenti e 546 ATA [Numeri per provincia]

Smartphone in classe sì o no? Ecco il gruppo di studio che deciderà

Commenti disabilitati su Smartphone in classe sì o no? Ecco il gruppo di studio che deciderà

Didattica a distanza, Fioramonti: deve diventare curricolare. Non “caricare” alunni e famiglie

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, Fioramonti: deve diventare curricolare. Non “caricare” alunni e famiglie

Pubblicati dati esiti Maturità e Primo ciclo istruzione 2018/2019: aumentano i 100 e lode

Commenti disabilitati su Pubblicati dati esiti Maturità e Primo ciclo istruzione 2018/2019: aumentano i 100 e lode

Le scadenze del mese di novembre: organi collegiali, diritto allo studio, vaccini

Commenti disabilitati su Le scadenze del mese di novembre: organi collegiali, diritto allo studio, vaccini

TFA sostegno 2020, bando LUMSA

Commenti disabilitati su TFA sostegno 2020, bando LUMSA

Mobilità futura, sarà ancora possibile chiedere titolarità su scuola? Assegnazione provvisoria dopo passaggio di ruolo, quando si può chiedere?

Commenti disabilitati su Mobilità futura, sarà ancora possibile chiedere titolarità su scuola? Assegnazione provvisoria dopo passaggio di ruolo, quando si può chiedere?

Mobilità docenti 2020, vincolo triennale. Il video per la compilazione della domanda

Commenti disabilitati su Mobilità docenti 2020, vincolo triennale. Il video per la compilazione della domanda

TFA sostegno, CUB: candidati non possono essere esclusi senza verifica del titolo

Commenti disabilitati su TFA sostegno, CUB: candidati non possono essere esclusi senza verifica del titolo

Ferie ATA – docente beneficiario art.59: supplente o non supplente ?

Commenti disabilitati su Ferie ATA – docente beneficiario art.59: supplente o non supplente ?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti