Pensioni, precari con 40 anni rischiano 400 euro. Ai più giovani ancora peggio

L’allarme è stato lanciato dalla CGIL, che ha fatto i calcoli dei pensioenamenti con l’introduzione della Legge Fornero. Legge che lega l’età d’uscita all’aspettativa di vita e non permettono di staccare prima dei settant’anni al di sotto di un importo: gli odierni 687 euro.

Al centro dello studio le cosiddette “carriere discontinue”, tra cui anche gli impieghi precari.

Un esempio presente nello studio della CGIL

“Mettiamo due persone che lavorano nello stesso edificio. Lui è un dirigente di banca full time a 4 mila euro al mese con 20 anni di lavoro: potrà andare in pensione a 64 anni con 1.330 euro. Lei invece è una lavoratrice delle pulizie part time a sei ore al giorno, per 600 euro al mese. Nonostante possa contare su una contribuzione di 40 anni, quindi il doppio del ‘capo’, non potrà smettere prima dei 68 anni perché maturerebbe un importo troppo basso (360 euro, che secondo le regole del contributivo pieno non consentono l’uscita).”

L’articolo Pensioni, precari con 40 anni rischiano 400 euro. Ai più giovani ancora peggio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Casa (M5S): con Borsellino affermazione coscienza contro la mafia. Continuiamo a cercare la verità

Commenti disabilitati su Casa (M5S): con Borsellino affermazione coscienza contro la mafia. Continuiamo a cercare la verità

Docente positiva al Coronavirus, chiusa scuola nel Napoletano

Commenti disabilitati su Docente positiva al Coronavirus, chiusa scuola nel Napoletano

Insegnanti religione: Vescovi, fate sentire la vostra voce. Lettera

Commenti disabilitati su Insegnanti religione: Vescovi, fate sentire la vostra voce. Lettera

Una ricerca britannica: la mancanza del cellulare crea panico

Commenti disabilitati su Una ricerca britannica: la mancanza del cellulare crea panico

Concorso abilitati, Bruschi: GMRA una sorta di GaE. Speriamo si dia il giusto peso al merito

Commenti disabilitati su Concorso abilitati, Bruschi: GMRA una sorta di GaE. Speriamo si dia il giusto peso al merito

La povertà obbligatoria del docente nel nuovo contratto della scuola. Lettera

Commenti disabilitati su La povertà obbligatoria del docente nel nuovo contratto della scuola. Lettera

Maltempo, in Liguria frana su scuola: evacuati studenti

Commenti disabilitati su Maltempo, in Liguria frana su scuola: evacuati studenti

De Luca (Campania): Sciogliere il nodo della scuola

Commenti disabilitati su De Luca (Campania): Sciogliere il nodo della scuola

Francia, scuole riaprono ma non c’è sicurezza. Bimbi a lezione nel bosco

Commenti disabilitati su Francia, scuole riaprono ma non c’è sicurezza. Bimbi a lezione nel bosco

Concorso Docenti Secondaria Straordinario e TFA Sostegno? Corsi on-line CFIScuola!

Commenti disabilitati su Concorso Docenti Secondaria Straordinario e TFA Sostegno? Corsi on-line CFIScuola!

Organici, non ci saranno tagli complessivi. Presto il numero delle nuove assunzioni, anche con call veloce. Intervista al Ministro Azzolina

Commenti disabilitati su Organici, non ci saranno tagli complessivi. Presto il numero delle nuove assunzioni, anche con call veloce. Intervista al Ministro Azzolina

ATA, domanda per inserimento e aggiornamento graduatorie regionali Sicilia. Avviso

Commenti disabilitati su ATA, domanda per inserimento e aggiornamento graduatorie regionali Sicilia. Avviso

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti