Pensioni: anticipata, opzione donna, calcolo misto

Calcolo “misto” ovvero secondo il sistema retributivo fino al 31/12/2011 e contributivo dal 2012 in poi.

Irene – Insegnante in una Scuola Media Secondaria di 1° grado dal 1977, a tutt’oggi ho maturato 40 anni di contributi (con questo anno scolastico 2017/’18 diventeranno 41).  A gennaio 2018 compierò 64 anni. Domanda: quando potrò andare in pensione? Inoltre, dovrei ottenere una pensione mista in quanto, nel 1995, avevo18 anni di contributi (Sistema retributivo fino al 2012 e sistema contributivo dal 2012 in poi)? Grazie per le informazioni che mi darà e mi é gradito porgerLe Cordiali saluti.

Pensionamento anticipato (legato al requisito dell’anzianità contributiva) nel 2024, tenuto conto dei requisiti ordinari previsti dalla L. 214/2011.

Riccardo  – Docente di scuola secondaria superiore. Ti pongo la domanda che ormai ricorre spesso nel mondo della scuola e non solo. Il calcolo di quando potrò andare in pensione alla luce delle novità sull’adeguamento della speranza di  vita. Nato il 03 aprle del 1959, sono in possesso di un documento rilasciatomi dal Centro Servizi Amministrativi di Asti che recita quanto segue: Stato di Servizi Fuori Ruolo, servizi comunque utili ai fini quiecenza anni 8 mesi 3 giorni 20 (servizio militare+riconferma cattedra+riscatto laurea+preruolo) alla data del 01/09/1988. Segue ruolo I grado dal 01/09/1988 (decorrenza giuridica ed economica) e ruolo II grado dal 01/09/89. Dal 1989 ad oggi servizio mai interrotto. Secondo te quando maturerò i requisiti per la pensione anticipata? Cordialità

Requisiti previsionali per il biennio 2019/2020 per la pensione anticipata per le donne è di 42 anni e 2 mesi

Assistente amministrativo –  nata il 13/07/1954 ho 63 anni lavoro dal 1/12/1983 e il primo dicembre 2017 faccio 34 anni di servizio a scuola più 6 anni di lavoro prevsto ricongiunti desidererei sapere quando posso andare in pensione. Grazie

Requisiti (anagrafici e di servizio) al 31/12/2015, per accedere alla pensione cosiddetta “opzione donna”

Albertina –  sono docente di ruolo di matematica e scienze nella scuola media; sono nata l’11/07/1954 e alla fine del 2017 avro tra ruolo e preruolo una anzianita contributiva di: 38 anni 1 mese e 25 giorni;entro dicembre del 2015 avevo 35 anni di contributi, quindi ho i requisiti per richiedere l’opzione donna gia dallo scorso anno; secondo la legge fornero , secondo quanto mi hanno detto dovrei andare in pensione a settembre del 2021;io non ce la faccio veramente piu e vorrei sapere cortesemente da voi , visto che il lavoro delle maestre elementari e il nostro delle medie, chissa perche , non e stato considerato usurante, se si puo fare domanda per opzione donna , per andare in pensione a settembre del 2018, consapevole della decurtazione economica ( so che opzione donna e solo contributiva); non capisco come mai non si riconosca il doppio lavoro di noi donne… in attesa di una sua risposta le pongo cordiali saluti

Requisiti previsti per la pensione anticipata ovvero nel 2022

Antonietta – sono un’insegnante di scuola primaria e maturerò al 31/12/2017 37 anni 6 mesi e 26 giorni, sono nata il 24 gennaio 1957. Avevo calcolato che sarei potuta andare in pensione nel 2022. E’ cambiato qualcosa con la revisione di cui si parla in questi giorni? Resto in attesa di cortese riscontro e ringrazio anticipatamente.

Diritto al pensionamento anticipato nel 2020

Filippo  – Sono un docente di scuola secondaria di secondo grado, immesso in ruolo nel 1991.Con la ricostruzione della carriera (incluso il servizio militare e il riscatto della laurea) ho maturato 18 anni di servizio al 31/12/1995. Al 31 agosto 2018 dovrei avere complessivamente 41 anni di servizio. Potrei andare in pensione per età il primo settembre 2019? Grazie anticipate per la consulenza. Saluti

Pensionamento anticipato nel 2018: requisito legato all’anzianità contributiva

Teresa – Salve,  Sono una docente di scuola secondaria di primo grado, nata nel 1958. Ho riscattato il periodo degli studi a partire dal 1′ novembre 1976 e successivamente ho lavorato ininterrottamente. Ho i requisiti per il pensionamento anticipato con decorrenza 1′ settembre 2018? Ringrazio anticipatamente  Cordiali saluti

Requisiti previsti per la pensione anticipata ovvero nel 2023

 Elisabetta – Sono un’insegnante della scuola secondaria di primo grado. Volevo cortesemente ricevere informazioni sulla data del mio pensionamento.  Sono nata nel 1958 ed avendo riscattato 4 anni di laurea e 2 anni, 7 mesi e 10 giorni di servizio preruolo, alla data del 31 Dicembre 2017 avrò maturato un’anzianità di 36 anni, 11 mesi, 10 giorni. Alla luce dell’attuale normativa, quando potrò andare in pensione con la cosi detta Pensione Anticipata?  Ringrazio per l’attenzione Cordiali saluti

Diritto alla pensione di vecchiaia (legata all’età), secondo i requisiti ordinari previsti dalla L. 214/2011 – nel 2021

DSGA – sono un nato il 22/4/1954 e con un’anzianità al 31/12/2017 di anni 37 – mesi 10 – gg.20 Quando posso andare in pensione e se posso aderire all’ APE Volontaria? Si può sapere quali sono, eventualmente, i costi mensili da pagare per l’APE e quanto andrei a percepire di pensione ogni mese. Ringrazio anticipatamente e porgo distinti saluti

Diritto alla pensione anticipata nel 2028

Silvano – Buongiorno, mi chiamo Silvano Biolatti, insegno educazione musicale nella scuola secondaria di primo grado; volevo chiedere, in base all’attuale legge, quando sarà possibile per me andare in pensione considerando che: lavoro nella scuola dall’anno scolastico 1985/86 Ho un anno di pre-ruolo e dall’anno scolastico 1986/87 sono di ruolo Ho svolto il servizio militare Ringrazio anticipatamente per l’attenzione e porgo distinti saluti

Pensione anticipata (requisito legato all’anzianità di servizio), secondo i requisiti ordinari previsti dalla L. 214/2011 – nel 2020

Laila  – Salve, sono docente nella Primaria, ho 39 anni, 5 mesi e 17 giorni di servizio al 31/08/2017. Sono nata ad agosto del 1957. Potrò andare in pensione dal 1 settembre 2020? Poiché maturo 42 anni, 5 mesi e 17 giorni di contributi? GRAZIE

 

Chiedilo a Lalla

L’articolo Pensioni: anticipata, opzione donna, calcolo misto sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/pensioni-anticipata-opzione-donna-calcolo-misto/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

adminreal

Related Posts

Assurdo bandire concorsi su mobilità in piena emergenza Coronavirus. Lettera

Commenti disabilitati su Assurdo bandire concorsi su mobilità in piena emergenza Coronavirus. Lettera

A scuola c’è troppo freddo, studenti tornano a casa

Commenti disabilitati su A scuola c’è troppo freddo, studenti tornano a casa

Mobbing colleghi non esclude responsabilità gerarchica. Ma sono necessarie condotte ripetute nel tempo. Una sentenza

Commenti disabilitati su Mobbing colleghi non esclude responsabilità gerarchica. Ma sono necessarie condotte ripetute nel tempo. Una sentenza

I docenti italiani hanno perso 1000 euro all’anno in 10 anni

Commenti disabilitati su I docenti italiani hanno perso 1000 euro all’anno in 10 anni

Immissioni in ruolo 2019, al via anche in Toscana. Istruzioni

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo 2019, al via anche in Toscana. Istruzioni

Azzolina (M5S): presentata risoluzione per lotta ai “diplomifici”. Fenomeno è in espansione

Commenti disabilitati su Azzolina (M5S): presentata risoluzione per lotta ai “diplomifici”. Fenomeno è in espansione

No concorso straordinario bis, penalizzati gli studenti. Lettera

Commenti disabilitati su No concorso straordinario bis, penalizzati gli studenti. Lettera

Regione Toscana: 200 ore in più di Alternanza scuola-lavoro. Scadenza bando 29 novembre

Commenti disabilitati su Regione Toscana: 200 ore in più di Alternanza scuola-lavoro. Scadenza bando 29 novembre

MiBACT, offerta formativa nazionale: proposte per docenti, attività educative scuole

Commenti disabilitati su MiBACT, offerta formativa nazionale: proposte per docenti, attività educative scuole

Assemblea generale Uil a Otranto, Turi: scuola pugliese in ginocchio a causa di una “politica scolastica dissennata”

Commenti disabilitati su Assemblea generale Uil a Otranto, Turi: scuola pugliese in ginocchio a causa di una “politica scolastica dissennata”

Diplomati magistrali, colleghi già di ruolo devono poter scegliere lo stesso posto da concorso

Commenti disabilitati su Diplomati magistrali, colleghi già di ruolo devono poter scegliere lo stesso posto da concorso

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti