Pensione quota 100 a settembre 2019: tempi valutazione domanda nelle città grandi

Pensione Quota 100

Quanti docenti andranno in pensione a settembre 2019 con la quota 100?

Sono un’insegnante di Roma: ho fatto domanda per pensione quota 100 ad inizio anno. L’anno scolastico sta finendo e io non so ancora se andrò in pensione a settembre 2019. Com’è possibile?

Il caso che ci viene segnalato è uno dei tanti che, purtroppo, confermano il caos nei pensionamenti scuola di settembre dovuti, anche, ai ritardi sulla gestione delle domande quota 100. Non stupisce neppure che la lettrice scriva da Roma perché la situazione appare più critica proprio nelle province più grandi. Secondo gli ultimi dati Anief in nostro possesso, non è stato esaminato neppure il 40% del totale delle pratiche avanzate dai lavoratori della scuola. Secondo le stime saranno circa 17 mila a lasciare il posto a settembre prossimo con la quota 100. E pensare che questa cifra racchiude appena un terzo degli aventi diritto perché in molti hanno rinunciato ed eventualmente hanno deciso di attendere un altro anno prima di andare in pensione con la quota 100 per via della decurtazione troppo gravosa (si calcola infatti un taglio di circa 400 euro sulla pensione docente).

Leggi anche:

Può uscire con quota 100 anche chi non ha fatto domanda di cessazione dal servizio?

Sugli effetti di questo ritardo, non solo per chi aspetta esito per la domanda di pensione quota 100 ma anche per il sistema scolastico più in generale, si era già espresso anche Marcello Pacifico, presidente Anief. E’ chiaro infatti che sorge l’esigenza di coprire i posti che si renderanno disponibili da settembre (per la mobilità del personale di ruolo e per le assunzioni dei precari ATA). Ecco perché si sollecita la riapertura delle Graduatorie ad esaurimento.

Per quanto riguarda il quesito della lettrice quindi non possiamo che confermare la situazione di ritardo nella gestione delle domande, soprattutto nelle grandi città.

L’articolo Pensione quota 100 a settembre 2019: tempi valutazione domanda nelle città grandi sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso ATA stop appalti di pulizie, e i posti per i precari di terza fascia?

Commenti disabilitati su Concorso ATA stop appalti di pulizie, e i posti per i precari di terza fascia?

Giuliano (M5S): Avanti su maggiori risorse per il personale scolastico

Commenti disabilitati su Giuliano (M5S): Avanti su maggiori risorse per il personale scolastico

Emergenza sanitaria, ecco perché a scuola non si può bocciare. Il parere dell’avvocato

Commenti disabilitati su Emergenza sanitaria, ecco perché a scuola non si può bocciare. Il parere dell’avvocato

Studente soggetto a procedimento penale, può Consiglio di Classe abbassare voto in condotta anche se indagini non concluse?

Commenti disabilitati su Studente soggetto a procedimento penale, può Consiglio di Classe abbassare voto in condotta anche se indagini non concluse?

Libri di testo, stanziati 103 mln per fornitura gratuita studenti meno abbienti

Commenti disabilitati su Libri di testo, stanziati 103 mln per fornitura gratuita studenti meno abbienti

Mobilità 2020, Azzolina: un dovere avviare le domande, dobbiamo garantire possibilità di riavvicinarsi a casa

Commenti disabilitati su Mobilità 2020, Azzolina: un dovere avviare le domande, dobbiamo garantire possibilità di riavvicinarsi a casa

Il preside elettivo? Idea splendida! Lettera

Commenti disabilitati su Il preside elettivo? Idea splendida! Lettera

Ancora sul blocco dei 5 anni per i docenti abilitati. Lettera

Commenti disabilitati su Ancora sul blocco dei 5 anni per i docenti abilitati. Lettera

Ata Itp ex enti locali rivendicano inquadramenti corretti. Sciopero 18 settembre

Commenti disabilitati su Ata Itp ex enti locali rivendicano inquadramenti corretti. Sciopero 18 settembre

Meno “scartoffie” per docenti e ATA, il piano della Ministra Azzolina

Commenti disabilitati su Meno “scartoffie” per docenti e ATA, il piano della Ministra Azzolina

La farina nel sacco: per una revisione della didattica a distanza. Lettera

Commenti disabilitati su La farina nel sacco: per una revisione della didattica a distanza. Lettera

Dichiarazione redditi: otto per mille potrà essere destinato a ristrutturazione scuole

Commenti disabilitati su Dichiarazione redditi: otto per mille potrà essere destinato a ristrutturazione scuole

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti