Pensione di vecchiaia con 15 anni di contributi: è possibile con la seconda deroga Amato

Ho 63 anni.sono di gennaio 1956. Ho sicuri 15 anni di contributi con il consenso alla contribuzione volontaria avuta prima del 1992. A quale eta’precisamente posso percepire la pensione di anzianita’?

Innanzitutto precisiamo che la pensione di anzianità non esiste più, sostituita dal 2012 dalla pensione anticipata. Nel suo caso può accedere alla pensione di vecchiaia, che di norma richiede 67 anni di età e almeno 20 anni di contributi. Esistono, però, delle deroghe alla riforma Fornero che permettono l’accesso alla pensione di vecchiaia con soli 15 anni di contributi.

Pensione di vecchiaia con 15 anni di contributi

Esistono, come dicevamo sopra, 3 deroghe Amato, ancora valide, e l’opzione Dini, che permettono l’accesso alla pensione di vecchiaia eccezionalmente con soli 15 anni di contributi.

Una delle 3 deroghe Amato è destinata a chi come lei è stato autorizzato al versamento dei contributi volotnari, si tratta, appunto della seconda deroga Amato che permette il pensionamento con i seguenti requisti:

  • almeno 15 anni di contributi (sono utili tutti i contributi compresi volontari, figurativi, obbligatori, da riscatto e da ricongiunzione).
  • almeno 67 anni di età
  • autorizzazione al versamento dei contributi volontari con provvedimento precedente al 31 dicembre 1992 (anche senza effettivo versamento dei contributi, basta solo l’autorizzazione al versamento).

Possono avvalersi della seconda deroga Amato dipendenti  iscritti all’AGO e all’ex  Enpals, ma non possono fruirne i lavoratori ex Inpdap ed ex Ipost.

Nel caso del lettore

Può, quindi, accedere alla pensione di vecchiaia con 15 anni di contributi se l’autorizzazione ai contributi volontari è precedente il 31 dicembre 1992, se non è un dipendente ex Inpdap ed ex Ipost, al compimento dei 67 anni di età.

L’articolo Pensione di vecchiaia con 15 anni di contributi: è possibile con la seconda deroga Amato sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

ATA, graduatorie terza fascia: punteggio troppo basso, cosa fare?

Commenti disabilitati su ATA, graduatorie terza fascia: punteggio troppo basso, cosa fare?

TFA sostegno, prova scritta. 2 domande, 15 righe di risposta, 70 minuti. Indicazioni RomaTre

Commenti disabilitati su TFA sostegno, prova scritta. 2 domande, 15 righe di risposta, 70 minuti. Indicazioni RomaTre

Didattica a distanza, il 6% di studenti sta perdendo le lezioni

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, il 6% di studenti sta perdendo le lezioni

Personale ATA, novità per le supplenze. Ecco le info utili

Commenti disabilitati su Personale ATA, novità per le supplenze. Ecco le info utili

Orientamento: specialisti in formazione ed educazione tra i profili professionali in ascesa

Commenti disabilitati su Orientamento: specialisti in formazione ed educazione tra i profili professionali in ascesa

Vi spiego perché Pas e concorso riservato non sono una sanatoria. Lettera

Commenti disabilitati su Vi spiego perché Pas e concorso riservato non sono una sanatoria. Lettera

Ammissione classe successiva, limite massimo di assenze e deroghe. Studenti con disabilità

Commenti disabilitati su Ammissione classe successiva, limite massimo di assenze e deroghe. Studenti con disabilità

Concorso specifico docenti sostegno per il momento non ci sarà. L’emendamento 4.0.100 non passa

Commenti disabilitati su Concorso specifico docenti sostegno per il momento non ci sarà. L’emendamento 4.0.100 non passa

Il Comune di Collegno seleziona docenti d’infanzia. Scadenza 20 febbraio

Commenti disabilitati su Il Comune di Collegno seleziona docenti d’infanzia. Scadenza 20 febbraio

Dimissioni Fioramonti, AESPI: l’aveva detto e l’ha fatto, gesto merita riflessione seria

Commenti disabilitati su Dimissioni Fioramonti, AESPI: l’aveva detto e l’ha fatto, gesto merita riflessione seria

Rientro a scuola in Francia, dall’11 maggio la primaria, dal 18 la scuola media e dal 25 tutti. Le modalità

Commenti disabilitati su Rientro a scuola in Francia, dall’11 maggio la primaria, dal 18 la scuola media e dal 25 tutti. Le modalità

Facciamo ripartire la scuola prima di settembre per gli studenti delle ultime classi. Lettera

Commenti disabilitati su Facciamo ripartire la scuola prima di settembre per gli studenti delle ultime classi. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti