Pensione anticipata contributiva a 64 anni: si può continuare a lavorare?

pensione

Quando avrò Raggiunta la possibilità a 64 anni di ottenere, avendone tutti parametri , la pensione anticipata contributiva la mia richiesta è :

Posso continuare a lavorare?

Esiste qualche limite massimo di reddito oltre la pensione  o in somma  che non va superato pena la penalizzazione importo pensione anticipata ?

grazie

Per la maggior parte dei  trattamenti previdenziali il divieto di cumulo tra redditi da lavoro e redditi da pensione è stato abolito diversi anni fa. Per alcuni trattamenti, quindi, permane, come ad esempio per la quota 100, per le pensioni di reversibilità (che possono subire tagli in presenza di redditi da lavoro) o pensione di invalidità.

In generale, quindi, per chi accede alla pensione c’è la piena cumulabilità dei redditi da pensione con quelli da lavoro (tranne i rari casi rappresentati dalla quota 100 e la quota 41).

Per chi accede alla pensione anticipata ordinaria o alla pensione anticipata contributiva  non ci sono limitazioni: il cumulo è consentito e non sono previste decurtazioni sulla pensione che si sta percependo.

Da tenere conto, però, che per accedere alla pensione è necessaria la cessazione dell’attività lavorativa per i lavoratori dipendenti (per autonomi e parasubordinati no); l’attività, poi, può riprendere una volta liquidata la pensione.

In conclusione

Per rispondere alla sua domanda, quindi: per accedere alla pensione deve smettere di lavorare se è dipendente. Può riprendere l’attività lavorativa dopo il pensionamento senza alcun limite di reddito.

L’articolo Pensione anticipata contributiva a 64 anni: si può continuare a lavorare? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Autista bus per gita positivo alcoltest, Dirigente: controllo preventivo, nessun bambino a bordo

Commenti disabilitati su Autista bus per gita positivo alcoltest, Dirigente: controllo preventivo, nessun bambino a bordo

Diritto allo studio in Sicilia, approvata legge: dal prolungamento del tempo scuola all’integrazione. Il testo

Commenti disabilitati su Diritto allo studio in Sicilia, approvata legge: dal prolungamento del tempo scuola all’integrazione. Il testo

La Regione Sicilia offre libri di testo gratis a studenti a basso reddito

Commenti disabilitati su La Regione Sicilia offre libri di testo gratis a studenti a basso reddito

Aumento stipendio docenti. Chimienti (M5): solo una mancia!

Commenti disabilitati su Aumento stipendio docenti. Chimienti (M5): solo una mancia!

Concorso straordinario: docenti con tre anni di servizio su sostegno. Non ci sono ancora chiarimenti

Commenti disabilitati su Concorso straordinario: docenti con tre anni di servizio su sostegno. Non ci sono ancora chiarimenti

“Teacher pride”, oggi ore 11 lettura articoli 21 e 33 della Costituzione

Commenti disabilitati su “Teacher pride”, oggi ore 11 lettura articoli 21 e 33 della Costituzione

Indennità di disoccupazione Naspi: la DID va presentata entro 30 giorni

Commenti disabilitati su Indennità di disoccupazione Naspi: la DID va presentata entro 30 giorni

Alunni con Dsa: il 4,8% al Nord- Ovest. I dati

Commenti disabilitati su Alunni con Dsa: il 4,8% al Nord- Ovest. I dati

Turi (Uil), confermiamo lo sciopero dell’8 giugno. Commissione non ha diritto di revocarlo

Commenti disabilitati su Turi (Uil), confermiamo lo sciopero dell’8 giugno. Commissione non ha diritto di revocarlo

TFA corso sostegno, date prova scritta. Indicazioni Università

Commenti disabilitati su TFA corso sostegno, date prova scritta. Indicazioni Università

Naspi: il decreto Rilancio la prolunga di 2 mesi?

Commenti disabilitati su Naspi: il decreto Rilancio la prolunga di 2 mesi?

Ascani, lavoriamo per scuole sostenibili e a impatto zero

Commenti disabilitati su Ascani, lavoriamo per scuole sostenibili e a impatto zero

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti