Pensione a 64 o 67 anni: quanti anni di contributi

Pensione Opzione donna

Sono una docente scuola infanzia di ruolo dal 2007 (45 anni) senza pre ruolo,visto che non potro’ mai raggiungere il massimo pensionabile, mi chiedevo  quanti anni di contribuzione dovrò avere per il pensionamento. 

Grazie

Pensione a 64 o 67 anni?

Valutiamo il suo caso tenendo conto delle misure attualmente in vigore.

Avendo iniziato a lavorare nel 2017, nel 2019 ha maturato già 12 anni di contributi. Consideriamo, poi, che i contributi da lei versati si collocano interamente nel sistema contributivo essendo stati versati successivamente al 31 dicembre 1996; le possibilità di pensionamento nel suo caso sono 2, da una parte la pensione di vecchiaia al compimento dei 67 anni e dall’altra la pensione anticipata contributiva al compimento dei 64 anni (ad entrambe le misure è necessario aggiungere l’eventuale aumento di età pensionabile per adeguamento alla speranza di vita Istat).

La pensione anticipata contributiva richiede un minimo di 20 anni di contributi (collocati tutti successivamente al 31 dicembre 1995), 64 anni di età e che il primo assegno pensionistico liquidato sia pari o superiore a 2,8 volte il minimo INPS.

Al compimento dei 64 anni, tra 19 anni, lei avrebbe 31 anni di contributi maturati e potrebbe accedere alla misura sopra indicata.

L’alternativa sarebbe la pensione di vecchiaia al compimento dei 67 anni di età, per la quale occorrono un minimo di 20 anni di contributi.

Da considerare, inoltre, che entrambe le misure saranno calcolate interamente con il sistema contributivo e che nessuna della due prevede penalizzazioni sull’assegno pensionistico.

Dovrà, quindi, decidere lei se accedere alla pensione anticipata contributiva a 64 anni con 31 anni di contributi o alla pensione di vecchiaia a 67 anni con 34 anni di contributi.

L’articolo Pensione a 64 o 67 anni: quanti anni di contributi sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

DL Rilancio, Conte: previsti 1,4 miliardi a università

Commenti disabilitati su DL Rilancio, Conte: previsti 1,4 miliardi a università

AT Padova ricerca docenti di A042 e A051 per esami maturità

Commenti disabilitati su AT Padova ricerca docenti di A042 e A051 per esami maturità

NoiPa: cedolino resta online per 15 mesi, scaduti i quali si può contattare il servizio assistenza. Ecco come

Commenti disabilitati su NoiPa: cedolino resta online per 15 mesi, scaduti i quali si può contattare il servizio assistenza. Ecco come

Il pasticciaccio brutto chiamato educazione civica. Lettera

Commenti disabilitati su Il pasticciaccio brutto chiamato educazione civica. Lettera

Diplomati magistrale alla Senatrice De Petris: abbiamo diritto al ruolo. Sosteneteci tutti

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale alla Senatrice De Petris: abbiamo diritto al ruolo. Sosteneteci tutti

Coronavirus: niente esami di Stato, facciamo come nel 1943. Lettera

Commenti disabilitati su Coronavirus: niente esami di Stato, facciamo come nel 1943. Lettera

Miur: dal 10 luglio formazione online su uso piattaforma integrata con il SIDI per gestione avvisi

Commenti disabilitati su Miur: dal 10 luglio formazione online su uso piattaforma integrata con il SIDI per gestione avvisi

Olimpiadi Scienze della Terra, l’Italia fa il pieno di medaglie

Commenti disabilitati su Olimpiadi Scienze della Terra, l’Italia fa il pieno di medaglie

Per il bene della scuola il concorso straordinario deve essere selettivo. Lettera

Commenti disabilitati su Per il bene della scuola il concorso straordinario deve essere selettivo. Lettera

Piemonte, Cirio: riparte la Serie A, ma i ragazzi sono ancora a casa. La scuola sia priorità

Commenti disabilitati su Piemonte, Cirio: riparte la Serie A, ma i ragazzi sono ancora a casa. La scuola sia priorità

Riscatto laurea con detrazione al 50%: come procedere

Commenti disabilitati su Riscatto laurea con detrazione al 50%: come procedere

Prendersi cura dei bambini nella fase 2: ci saranno gli avvisi “Educhiamo” e “Giochiamo” per attività educative, ricreative, ludiche

Commenti disabilitati su Prendersi cura dei bambini nella fase 2: ci saranno gli avvisi “Educhiamo” e “Giochiamo” per attività educative, ricreative, ludiche

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti