Pensieri mattutini

ChiedeteGli nella vostra meditazione mattutina che cosa voi potete fare ogni giorno per l’uomo che è ancora malato.

* ALCOLISTI ANONIMI, pag. 163

Per molti anni ho riflettuto sulla volontà di Dio nei miei confronti, credendo di essere designato a un grande desti­no. Dopo tutto, non appartenevo forse sin dalla nascita a una particolare religione che mi diceva che ero “un elet­to”? Finalmente, riflettendo sul brano qui sopra, mi è ve­nuto in mente che la volontà di Dio per me era semplice­mente che mettessi quotidianamente in pratica il Dodice­simo Passo. Ho capito inoltre che avrei dovuto farlo al meglio delle mie capacità. Ho presto imparato che questa attività mi aiuta a vivere al meglio la vita di ogni giorno.

Leggi Tutto

Fonte Riflessioni – Alcolisti Anonimi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

daniela

Related Posts

Accettazione totale

Commenti disabilitati su Accettazione totale

La paura e la fede

Commenti disabilitati su La paura e la fede

Abbiamo bisogno l’uno dell’altro

Commenti disabilitati su Abbiamo bisogno l’uno dell’altro

Costruire una nuova vita

Commenti disabilitati su Costruire una nuova vita

Il “valore” della sobrietà

Commenti disabilitati su Il “valore” della sobrietà

Tenere a galla l’ottimismo

Commenti disabilitati su Tenere a galla l’ottimismo

Scelgo l’anonimato

Commenti disabilitati su Scelgo l’anonimato

La vera tolleranza

Commenti disabilitati su La vera tolleranza

Esattamente uguali

Commenti disabilitati su Esattamente uguali

Resa ed esame me stesso

Commenti disabilitati su Resa ed esame me stesso

Far proprio “il lato spirituale del Programma”

Commenti disabilitati su Far proprio “il lato spirituale del Programma”

Una libertà sempre più grande

Commenti disabilitati su Una libertà sempre più grande

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti