Pensavo fosse amore e invece era…?

«Le implicazioni di un fenomeno come il devotismo – scrive Lelio Bizzarri -, sorta di attrazione feticistica verso una specifica caratteristica della persona con disabilità, quale la presenza di arti amputati o malformazioni, sono molteplici e pregne di conseguenze emotive e psicosociali che ne sollecitano una conoscenza adeguata»: di questo e in generale di come proteggersi dagli abusi e vivere serenamente la sessualità, si parlerà il 15 gennaio a Roma, nel corso dell’incontro-dibattito intitolato “Pensavo fosse amore e invece era…?”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il giallo, colore dell’ipovisione

Commenti disabilitati su Il giallo, colore dell’ipovisione

I contributi della Toscana per la mobilità delle persone con disabilità motoria

Commenti disabilitati su I contributi della Toscana per la mobilità delle persone con disabilità motoria

Flessibilità e apertura per le esigenze di ogni singolo alunno con disabilità

Commenti disabilitati su Flessibilità e apertura per le esigenze di ogni singolo alunno con disabilità

Soluzioni che migliorano la vita quotidiana delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Soluzioni che migliorano la vita quotidiana delle persone con disabilità

Approda a Bruxelles il teatro degli Amici di Luca

Commenti disabilitati su Approda a Bruxelles il teatro degli Amici di Luca

Centri diurni del Piemonte: servono interventi pubblici immediati

Commenti disabilitati su Centri diurni del Piemonte: servono interventi pubblici immediati

Diritto di ascolto e di rappresentatività per gli studenti con disabilità

Commenti disabilitati su Diritto di ascolto e di rappresentatività per gli studenti con disabilità

Coma, stato vegetativo e cerebrolesioni: verso una nuova Conferenza di Consenso

Commenti disabilitati su Coma, stato vegetativo e cerebrolesioni: verso una nuova Conferenza di Consenso

Questa volta Federico ha detto no!

Commenti disabilitati su Questa volta Federico ha detto no!

La gestione delle disabilità sul posto di lavoro

Commenti disabilitati su La gestione delle disabilità sul posto di lavoro

La discrezionalità e l’arbitrio

Commenti disabilitati su La discrezionalità e l’arbitrio

Per prendere un caffè… attendiamo progettisti illuminati

Commenti disabilitati su Per prendere un caffè… attendiamo progettisti illuminati

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti