Pazienti rari che diventano uomini, donne, lavoratori, madri, padri

«Con queste foto il paziente affetto da una Malattia Rara non è più solo un paziente, ma esce dagli schemi e diventa uomo, donna, lavoratore, madre, padre. Diventa protagonista e insieme a lui anche la sua voce»: lo dichiarano da UNIAMO-FIMR (Federazione Italiana Malattie Rare), a proposito del progetto fotografico “Rare Lives. Il significato di vivere con una Malattia Rara”, realizzato da Aldo Soligno per la stessa UNIAMO-FIMR, già apprezzato da più parti a livello nazionale e internazionale e ora in esposizione, per tutto il mese di dicembre, all’Ospedale San Gerardo di Monza

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un mese importante per la sclerosi tuberosa

Commenti disabilitati su Un mese importante per la sclerosi tuberosa

L’uso distorto di quei Rapporti di Autovalutazione delle scuole

Commenti disabilitati su L’uso distorto di quei Rapporti di Autovalutazione delle scuole

Scuole della Campania: la parola passa agli Enti Locali

Commenti disabilitati su Scuole della Campania: la parola passa agli Enti Locali

La sindrome di Sjögren: aspetti clinici, narrativi e cinematografici

Commenti disabilitati su La sindrome di Sjögren: aspetti clinici, narrativi e cinematografici

“Siamo tutti Down!”

Commenti disabilitati su “Siamo tutti Down!”

Proteggete le persone con Malattie Rare dal diventare ancora più vulnerabili

Commenti disabilitati su Proteggete le persone con Malattie Rare dal diventare ancora più vulnerabili

Un Sottosegretario potrebbe fare molto di più

Commenti disabilitati su Un Sottosegretario potrebbe fare molto di più

L’inclusione possibile: buone pratiche per la coesione e l’integrazione

Commenti disabilitati su L’inclusione possibile: buone pratiche per la coesione e l’integrazione

Quel che dev’essere la Giornata del 3 Dicembre

Commenti disabilitati su Quel che dev’essere la Giornata del 3 Dicembre

La “fortuna” di avere un partner e le narrazioni tossiche su amore e disabilità

Commenti disabilitati su La “fortuna” di avere un partner e le narrazioni tossiche su amore e disabilità

Lavorano la terra e vendono i loro prodotti

Commenti disabilitati su Lavorano la terra e vendono i loro prodotti

Disabilità intellettiva e sessualità: interrogare le esperienze

Commenti disabilitati su Disabilità intellettiva e sessualità: interrogare le esperienze

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti