Pas a chi insegna da anni: valorizza esperienza docenti e dà continuità didattica. Lettera

Il TFA non è bastato ed ha avuto una selezione regionale poco meritocratica in alcuni casi e aperta a troppi candidati anche senza esperienza e con POCHI POSTI messi a disposizione in relazione all’esigenza scolastica.

NOI DI SOSTEGNO PRECARI IN SERVIZIO NON POSSIAMO PIÙ ASPETTARE.
Nella prossima attivazione dei PAS se tutto si risolverà per il meglio SARÀ necessario il PAS ANCHE PER SOSTEGNO.

Come sapete molti di noi sono su sostegno da moltissimi anni e non hanno mai insegnato su materia e sarebbe cosa logica che siano stabilizzati sul ruolo in cui vi é stata esperienza sul campo. Questa è la logica del transitorio che Il Governo sta predisponendo.

PAS PER CHI INSEGNA DA ANNI NELLA SCUOLA PER VALORIZZARE L’ESPERIENZA SUL CAMPO E DARE CONTINUITÀ AGLI STUDENTI, I RAGAZZI CON DIFFICOLTÀ IN PRIMIS.

Certa di azioni concrete e risolute confidiamo nel Vostro operato.

Cordiali Saluti

L’articolo Pas a chi insegna da anni: valorizza esperienza docenti e dà continuità didattica. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Ascani: 249 milioni a Regioni e Comuni in favore del sistema integrato 0/6

Commenti disabilitati su Ascani: 249 milioni a Regioni e Comuni in favore del sistema integrato 0/6

Continuità orizzontale, cos’è e come si attua

Commenti disabilitati su Continuità orizzontale, cos’è e come si attua

Diplomati magistrale, nessun problema per iscritti in GaE prima del 2016 . Il Ministero chiarisce

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale, nessun problema per iscritti in GaE prima del 2016 . Il Ministero chiarisce

Invalsi 2020. Bandi per osservatori esterni, anche laureati e diplomati. I compensi. Aggiunta Sicilia

Commenti disabilitati su Invalsi 2020. Bandi per osservatori esterni, anche laureati e diplomati. I compensi. Aggiunta Sicilia

Sei un buon maestro? Ecco quali sono le qualità per esserlo

Commenti disabilitati su Sei un buon maestro? Ecco quali sono le qualità per esserlo

Uil: Il corporativismo degli altri

Commenti disabilitati su Uil: Il corporativismo degli altri

Concorso Ordinario infanzia e primaria: requisiti per far parte della commissione d’Esame

Commenti disabilitati su Concorso Ordinario infanzia e primaria: requisiti per far parte della commissione d’Esame

Consigli di classe e collegi docenti, un modello per la verbalizzazione delle riunioni online

Commenti disabilitati su Consigli di classe e collegi docenti, un modello per la verbalizzazione delle riunioni online

Controlli graduatorie III fascia ATA: come dimostrare servizio della scuola paritaria

Commenti disabilitati su Controlli graduatorie III fascia ATA: come dimostrare servizio della scuola paritaria

De Cristofaro: il concorso è la risposta più adeguata in questo momento

Commenti disabilitati su De Cristofaro: il concorso è la risposta più adeguata in questo momento

L’insegnante entra in classe: lo studente deve alzarsi in piedi. Sei d’accordo?

Commenti disabilitati su L’insegnante entra in classe: lo studente deve alzarsi in piedi. Sei d’accordo?

Pubblicato in GU regolamento sull’organizzazione degli Uffici di diretta collaborazione del MIUR

Commenti disabilitati su Pubblicato in GU regolamento sull’organizzazione degli Uffici di diretta collaborazione del MIUR

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti