Parlare è un Diritto, superare la balbuzie una conquista!

È questo il messaggio dell’Associazione Vivavoce, che in occasione del trentennale della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, celebrato in questi giorni, ha lanciato la campagna denominata “#insiemesipuò”, basata sulla simpatica “Filastrocca della balbuzie” per bambini, il cui ritornello recita: «E dentro la mia testa so bene cosa dire, ma le parole non vogliono uscire». L’obiettivo principale è quello di «promuovere un cambiamento negli altri, perché imparino ad attendere il giusto tempo senza anticipare le risposte, mostrarsi impazienti o prendere in giro»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Parleremo di turismo e sport in una città turistica che lo sport accoglie

Commenti disabilitati su Parleremo di turismo e sport in una città turistica che lo sport accoglie

La protezione giuridica delle persone fragili non in grado di autodeterminarsi

Commenti disabilitati su La protezione giuridica delle persone fragili non in grado di autodeterminarsi

Tante criticità per gli interventi rivolti alle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Tante criticità per gli interventi rivolti alle persone con disabilità

È solo sulla carta il coinvolgimento dei cittadini nelle politiche sanitarie

Commenti disabilitati su È solo sulla carta il coinvolgimento dei cittadini nelle politiche sanitarie

Come relazionarsi di fronte a una persona con disabilità?

Commenti disabilitati su Come relazionarsi di fronte a una persona con disabilità?

Niente verità assolute sul fine vita

Commenti disabilitati su Niente verità assolute sul fine vita

Dare visibilità alla sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Dare visibilità alla sclerosi multipla

Che succederà a Torino se quei tagli al welfare non verranno coperti?

Commenti disabilitati su Che succederà a Torino se quei tagli al welfare non verranno coperti?

Il “Progetto BAOBAB”, per far sì che la SLA non prenda il sopravvento

Commenti disabilitati su Il “Progetto BAOBAB”, per far sì che la SLA non prenda il sopravvento

Toscana: 5 milioni e mezzo per l’occupazione delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Toscana: 5 milioni e mezzo per l’occupazione delle persone con disabilità

“Sensuability”: tutto partì dalla ricerca di “un nano che facesse tenerezza”…

Commenti disabilitati su “Sensuability”: tutto partì dalla ricerca di “un nano che facesse tenerezza”…

Vogliamo realizzare “31 Casette romane”

Commenti disabilitati su Vogliamo realizzare “31 Casette romane”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti