Parlami di te

«Uomo in affari – scrive Roberta Isastia, a proposito del protagonista di “Parlami di te”, film francese uscito in questi giorni in Italia – Alain si risveglia dal coma con una delle tante forme di afasia, quella che ti fa dire “notte” al posto di “giorno” o “rasta” al posto di “basta”. Ma come succede spesso nei casi di malattie invalidanti, egli scopre le piccole cose della vita, anzi la vita stessa scorrere intorno a lui. E a noi che lo osserviamo, appare più simpatico e umano da afasico che da amministratore delegato. Un film da consigliare a tutti»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La persona con SLA in Dipartimento di Emergenza-Urgenza

Commenti disabilitati su La persona con SLA in Dipartimento di Emergenza-Urgenza

Teatro, Arte e Movimento Consapevole con tutti e cinque i Sensi

Commenti disabilitati su Teatro, Arte e Movimento Consapevole con tutti e cinque i Sensi

Bosisio Fazzi nel Consiglio del Forum Europeo sulla Disabilità

Commenti disabilitati su Bosisio Fazzi nel Consiglio del Forum Europeo sulla Disabilità

La Sicilia si addice a “Happy Hand in Tour”

Commenti disabilitati su La Sicilia si addice a “Happy Hand in Tour”

Grazia e gli altri con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Grazia e gli altri con sindrome di Down

Lupo presenta l’atrofia muscolare spinale e ci parla dello screening neonatale

Commenti disabilitati su Lupo presenta l’atrofia muscolare spinale e ci parla dello screening neonatale

Un ascensore per le stelle

Commenti disabilitati su Un ascensore per le stelle

Una settimana tutta dedicata all’accessibilità comunicativa

Commenti disabilitati su Una settimana tutta dedicata all’accessibilità comunicativa

Chiusura dell’anno per la FISH Friuli Venezia Giulia

Commenti disabilitati su Chiusura dell’anno per la FISH Friuli Venezia Giulia

Un “suggenitore”, per rafforzare la nuova cultura sulla disabilità

Commenti disabilitati su Un “suggenitore”, per rafforzare la nuova cultura sulla disabilità

La Conferenza Regionale della Toscana sui Diritti delle Persone con Disabilità

Commenti disabilitati su La Conferenza Regionale della Toscana sui Diritti delle Persone con Disabilità

Un percorso in punta di dita, nel buio e nel silenzio della neve che cade

Commenti disabilitati su Un percorso in punta di dita, nel buio e nel silenzio della neve che cade

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti