Ospedali: consentiti gli accompagnatori a fianco di persone con disabilità grave

«Gli accompagnatori dei pazienti in possesso del riconoscimento di disabilità con connotazione di gravità ai sensi della Legge 104 possono prestare loro assistenza anche nel reparto di degenza dell’ospedale, nel rispetto delle indicazioni del direttore sanitario della struttura»: lo si legge nel Decreto del Presidente del Consiglio del 2 marzo, in riferimento a un’istanza sollevata da più parti in questi mesi, anche di fronte a casi tragici ed eclatanti denunciati sulle nostre stesse pagine

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Anche un film d’animazione dedicato a tutti i bimbi nati con estrofia vescicale

Commenti disabilitati su Anche un film d’animazione dedicato a tutti i bimbi nati con estrofia vescicale

Un film sull’autismo, per sensibilizzare le Istituzioni e l’opinione pubblica

Commenti disabilitati su Un film sull’autismo, per sensibilizzare le Istituzioni e l’opinione pubblica

Sindrome di Poland: il primo “Open Day” di Modena

Commenti disabilitati su Sindrome di Poland: il primo “Open Day” di Modena

Senza statistiche attendibili sulla disabilità, niente politiche efficaci

Commenti disabilitati su Senza statistiche attendibili sulla disabilità, niente politiche efficaci

Una visita tattile (e non solo) al Museo della Carta

Commenti disabilitati su Una visita tattile (e non solo) al Museo della Carta

Servirà un “aggiustamento” alla Legge sull’amministratore di sostegno?

Commenti disabilitati su Servirà un “aggiustamento” alla Legge sull’amministratore di sostegno?

A Reggio Emilia c’è un Ambulatorio Odontoiatrico Collaborante

Commenti disabilitati su A Reggio Emilia c’è un Ambulatorio Odontoiatrico Collaborante

Progettare “Durante Noi” il cosiddetto “Dopo di Noi”: leggi, servizi, risorse

Commenti disabilitati su Progettare “Durante Noi” il cosiddetto “Dopo di Noi”: leggi, servizi, risorse

Ancora in acque internazionali, quei meravigliosi canottieri con disabilità

Commenti disabilitati su Ancora in acque internazionali, quei meravigliosi canottieri con disabilità

Si chiama Iura ed è un’Agenzia per i diritti delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Si chiama Iura ed è un’Agenzia per i diritti delle persone con disabilità

Sbagliare d’accordo, ma perseverare… E intanto crescono pregiudizi e stigma

Commenti disabilitati su Sbagliare d’accordo, ma perseverare… E intanto crescono pregiudizi e stigma

“La differenza invisibile”, che svela le difficoltà delle donne Asperger

Commenti disabilitati su “La differenza invisibile”, che svela le difficoltà delle donne Asperger

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti