Orientare allo sport con un concorso per scuole: viaggi premio ai vincitori

Un settore, quello dello sport, in grado di offrire occupazione in maniera privilegiata alle fasce più giovani della popolazione, visto che ben il 38% dei suoi impiegati è collocabile nella fascia d’età 15-29 anni, una percentuale doppia rispetto a quella che si registra nella media generale di tutti i settori.

Non è peregrino sostenere, allora, che il settore sportivo sia un settore per giovani. Proprio per questo, orientare studentesse e studenti già nelle scuole allo sviluppo della cultura sportiva può rappresentare un ottima strategia anche per indirizzarli verso un segmento del mondo del lavoro che in Europa dimostra una decisa vitalità.

Un modo per stimolare lo sviluppo nei più giovani di una tale cultura sportiva è rappresentato per esempio dal concorso “Onesti nello sport”, iniziativa organizzata dalla Fondazione Onesti nello sport – Accademia Olimpica Nazionale Italiana con il MIUR e il CONI.

Il concorso, che come tema centrale ha il connubio tra “Sport e ambiente”, è quest’anno giunto alla sua IX edizione ed è rivolto in particolare a studentesse e studenti della scuola secondaria di II grado: ai fini della partecipazione, è richiesto loro di produrre “in squadra” video musicali o stories sul tema indicato.

I vincitori del concorso (una squadra per i video e una per le “stories”) saranno premiati con un viaggio premio della durata di 5 giorni, che darà loro la possibilità di assistere durante il 2020 a un evento sportivo.

Per aderire al concorso e iscriversi c’è tempo fino al 31 gennaio 2020 (maggiori informazioni e la documentazione completa sono disponibili qui).

L’articolo Orientare allo sport con un concorso per scuole: viaggi premio ai vincitori sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Decreto scuola, il 25 novembre inizia la discussione in Aula alla Camera

Commenti disabilitati su Decreto scuola, il 25 novembre inizia la discussione in Aula alla Camera

Diplomati magistrali, qual è la posizione dei sindacati?

Commenti disabilitati su Diplomati magistrali, qual è la posizione dei sindacati?

Mobilità docenti 2020, domanda trasferimento: come funziona il sistema se si indica sia posto comune che sostegno

Commenti disabilitati su Mobilità docenti 2020, domanda trasferimento: come funziona il sistema se si indica sia posto comune che sostegno

Precari GaE e GM a Fioramonti: assunzione su posti “quota 100”. Lettera

Commenti disabilitati su Precari GaE e GM a Fioramonti: assunzione su posti “quota 100”. Lettera

Accedi subito all’insegnamento delle discipline giuridiche o fisolosfiche-umanistiche con i master A18 e A46 EIFORM senza sostenere esami singoli

Commenti disabilitati su Accedi subito all’insegnamento delle discipline giuridiche o fisolosfiche-umanistiche con i master A18 e A46 EIFORM senza sostenere esami singoli

Regionalizzazione scuola, incontro al Miur: cosa hanno detto i sindacati e cosa l’amministrazione

Commenti disabilitati su Regionalizzazione scuola, incontro al Miur: cosa hanno detto i sindacati e cosa l’amministrazione

Voglio difendere la mia categoria: gli insegnanti. Lettera

Commenti disabilitati su Voglio difendere la mia categoria: gli insegnanti. Lettera

Graduatorie ad esaurimento 2019/22, ecco le provvisorie. Aggiunta Ragusa

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento 2019/22, ecco le provvisorie. Aggiunta Ragusa

Iscrizioni scuola primaria 2020/21, domande dal 7 al 31 gennaio. Istruzione parentale e scuole non statali

Commenti disabilitati su Iscrizioni scuola primaria 2020/21, domande dal 7 al 31 gennaio. Istruzione parentale e scuole non statali

Didattica a distanza, lavagne interattive condivise con alunni, usando Hangouts: Jamboard. VIDEO GUIDA

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, lavagne interattive condivise con alunni, usando Hangouts: Jamboard. VIDEO GUIDA

Sostegno, Flc Cgil: stabilizzare tutti i posti in deroga

Commenti disabilitati su Sostegno, Flc Cgil: stabilizzare tutti i posti in deroga

Supplenze: da settembre 2020 prima ai docenti di ruolo e poi ai precari [AGGIORNATO]

Commenti disabilitati su Supplenze: da settembre 2020 prima ai docenti di ruolo e poi ai precari [AGGIORNATO]

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti