Orientare all’attività nel commercio equo e solidale: un concorso per scuole

Per esempio, uno statuto del tutto particolare all’interno dell’ampio ambito del commercio è quello del cosiddetto commercio equo e solidale, un settore che in Italia sta vedendo negli ultimi anni un buon periodo in termini di performance. Dal punto di vista delle persone occupate, delle imprese coinvolte e del valore creato, il commercio equo e solidale sta infatti “tenendo”, nonostante le difficoltà che hanno colpito il retail in termini generali.

E questo anche in ragione della sensibilizzazione sempre maggiore dei consumatori: negli ultimi 15 anni è infatti triplicata la quota di consumatori che dichiarano di aver fatto scelte “eque e solidali” nei loro acquisti.

In quest’ordine di idee, nel nostro Paese, ad oggi, sono 200 i negozi del comparto, per un totale di addetti pari a 523 unità e un fatturato che nel 2018 ha superato quota 71 milioni di euro, secondo quanto riportato nel Rapporto Annuale del Commercio Equo e Solidale 2019 curato dalla Rete Equogarantito.

Allo scopo di far conoscere ai più giovani questo particolare settore economico, l’Associazione Amici di CESAR – Bottega Warawara e la Fondazione CESAR hanno pubblicato il bando della VI edizione del concorso Dire, fare… equosolidale – Alla scoperta del commercio equosolidale, dedicato a studentesse e studenti delle scuole italiane primarie e secondarie (di I e II grado).

Il concorso, che invita a riflettere sul commercio equo e solidale con elaborati che propongano nuove modalità di sensibilizzazione dei consumatori, richiede l’elaborazione di opere in varie forme espressive. In vista della partecipazione, gli organizzatori hanno previsto anche la possibilità di svolgere adeguati momenti di formazione presso le scuole partecipanti. Le iscrizioni al concorso sono aperte fino al 31 dicembre 2019 (qui maggiori informazioni e il bando completo).

L’articolo Orientare all’attività nel commercio equo e solidale: un concorso per scuole sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali: con quale ordine vengono disposte

Commenti disabilitati su Assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali: con quale ordine vengono disposte

Concorso ATA 24 mesi, pubblicata nota MIUR

Commenti disabilitati su Concorso ATA 24 mesi, pubblicata nota MIUR

Granato (M5S): senza autonomia scolastica qualità in tutte le scuole del Paese

Commenti disabilitati su Granato (M5S): senza autonomia scolastica qualità in tutte le scuole del Paese

Coronavirus, ciclo di lezioni in quarantena di Saviano per studenti e docenti

Commenti disabilitati su Coronavirus, ciclo di lezioni in quarantena di Saviano per studenti e docenti

Iscrizioni a.s. 2020/21, insegnamento religione o attività alternative. Cosa fare

Commenti disabilitati su Iscrizioni a.s. 2020/21, insegnamento religione o attività alternative. Cosa fare

Stop al precariato dei docenti della scuola d’infanzia e primaria. Lettera

Commenti disabilitati su Stop al precariato dei docenti della scuola d’infanzia e primaria. Lettera

Accertamento Medico d’Ufficio di un docente: ulteriori avvertenze per il dirigente scolastico

Commenti disabilitati su Accertamento Medico d’Ufficio di un docente: ulteriori avvertenze per il dirigente scolastico

Sostegno, parte formazione docenti su temi dell’inclusione in Emilia Romagna

Commenti disabilitati su Sostegno, parte formazione docenti su temi dell’inclusione in Emilia Romagna

Per la Quota 100 avanzano 7 miliardi: cosa ne farà il Governo?

Commenti disabilitati su Per la Quota 100 avanzano 7 miliardi: cosa ne farà il Governo?

Gavosto (Fond.Agnelli): Stipendi più alti per merito e ore in più di lavoro

Commenti disabilitati su Gavosto (Fond.Agnelli): Stipendi più alti per merito e ore in più di lavoro

Ricostruzione carriera e fasce stipendiali, riconoscimento intero servizio preruolo. Cosa fare

Commenti disabilitati su Ricostruzione carriera e fasce stipendiali, riconoscimento intero servizio preruolo. Cosa fare

Educazione civica, CSPI rimanda parere all’11 settembre

Commenti disabilitati su Educazione civica, CSPI rimanda parere all’11 settembre

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti