Opg, dopo la chiusura nasce l’Osservatorio sulle Rems

La campagna StopOpg rilancia la propria attività di monitoraggio sulle residenze per l’esecuzione delle misure di sicurezza avviata con il “Viaggio nelle Rems”. Ad oggi sono 600 le persone ospitate nelle strutture, meno della metà degli internati degli Opg del 2011

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Periferie d’Europa, ecco dove nasce il senso di insicurezza dei cittadini

Commenti disabilitati su Periferie d’Europa, ecco dove nasce il senso di insicurezza dei cittadini

Libia, Aoi: “Basta abusi su migranti, tregua sia immediata”

Commenti disabilitati su Libia, Aoi: “Basta abusi su migranti, tregua sia immediata”

Vulnerabilità e pochi servizi: oltre 4 milioni le persone disabili in Italia

Commenti disabilitati su Vulnerabilità e pochi servizi: oltre 4 milioni le persone disabili in Italia

Grecia, salgono i morti causati dagli incendi: sospetti sull’origine dolosa

Commenti disabilitati su Grecia, salgono i morti causati dagli incendi: sospetti sull’origine dolosa

Nei primi sei mesi 2017 aumentano le richieste d’asilo in Italia (+44 %)

Commenti disabilitati su Nei primi sei mesi 2017 aumentano le richieste d’asilo in Italia (+44 %)

“Nonni e nonne di comunità”, anziani in campo per sostenere famiglie disagiate

Commenti disabilitati su “Nonni e nonne di comunità”, anziani in campo per sostenere famiglie disagiate

“eWriting”: l’arte dello scrivere corre sul web e unisce 4 carceri

Commenti disabilitati su “eWriting”: l’arte dello scrivere corre sul web e unisce 4 carceri

Fondo Madad, in Libano per riportare l’acqua a libanesi e rifugiati siriani

Commenti disabilitati su Fondo Madad, in Libano per riportare l’acqua a libanesi e rifugiati siriani

“Le cicatrici raccontano la storia della mia vita”

Commenti disabilitati su “Le cicatrici raccontano la storia della mia vita”

A Firenze un’asta Hip Hop contro la violenza sulle donne

Commenti disabilitati su A Firenze un’asta Hip Hop contro la violenza sulle donne

Mini-naja, “più corretto presentarla come alternanza scuola-difesa”

Commenti disabilitati su Mini-naja, “più corretto presentarla come alternanza scuola-difesa”

“Qui nessuno è straniero!”. Cartelloni di benvenuto per migranti all’ingresso del borgo

Commenti disabilitati su “Qui nessuno è straniero!”. Cartelloni di benvenuto per migranti all’ingresso del borgo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti