Opere contemporanee… a portata di mano

Si chiuderà il 30 gennaio a Torino un’interessante esposizione di opere contemporanee letteralmente… a portata di mano, ovvero tutte esplorabili attraverso il tatto. A promuoverla è stato l’artista Silvano Mercuri che, in collaborazione con l’APRI, l’Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti del capoluogo piemontese, ha coinvolto per l’occasione pittori “materici”, scultori, ceramisti e altri artisti ancora

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Tutte le barriere che escludono

Commenti disabilitati su Tutte le barriere che escludono

Quel fedele e instancabile compagno di libertà

Commenti disabilitati su Quel fedele e instancabile compagno di libertà

Stanchi di aspettare il rispetto dei diritti

Commenti disabilitati su Stanchi di aspettare il rispetto dei diritti

Un concorso di disegno per tutti i bambini e i ragazzi costretti in casa

Commenti disabilitati su Un concorso di disegno per tutti i bambini e i ragazzi costretti in casa

A tutte le donne caregiver: grazie!

Commenti disabilitati su A tutte le donne caregiver: grazie!

Cinquant’anni di impegno per le persone con sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Cinquant’anni di impegno per le persone con sclerosi multipla

Un nuovo inizio per il Museo Omero

Commenti disabilitati su Un nuovo inizio per il Museo Omero

Sessualità e salute nell’uomo con la sindrome di Down

Commenti disabilitati su Sessualità e salute nell’uomo con la sindrome di Down

Balliamo… alla cieca?

Commenti disabilitati su Balliamo… alla cieca?

Per favorire l’inserimento lavorativo dei giovani con DSA

Commenti disabilitati su Per favorire l’inserimento lavorativo dei giovani con DSA

I disability manager e il mondo del lavoro

Commenti disabilitati su I disability manager e il mondo del lavoro

Rossano Bartoli nuovo Presidente della Lega del Filo d’Oro

Commenti disabilitati su Rossano Bartoli nuovo Presidente della Lega del Filo d’Oro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti