Onestà con i nuovi venuti

Raccontategli esattamente quello che vi è successo. Sottoli­neate liberamente il carattere spirituale.

ALCOLISTI ANONIMI, pag. 93

Il prodigio di A.A. è che parlo solo di quello che è suc­cesso a me. Non spreco tempo a offrire consigli ai poten­ziali nuovi venuti, perché se i consigli funzionassero nes­suno avrebbe bisogno di A.A. Tutto quel che devo fare è mostrare loro che cosa mi ha portato la sobrietà e cosa è cambiato nella mia vita. Se trascuro di sottolineare il ca­rattere spirituale del Programma di A.A., agisco in modo disonesto. Non si dovrebbe dare al nuovo venuto una fal­sa impressione della sobrietà. Io sono sobrio grazie al mio Potere Superiore, e ciò mi permette di condividere la mia esperienza con altri.

Leggi Tutto

Fonte Riflessioni – Alcolisti Anonimi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

daniela

Related Posts

Il mio inventario, non il tuo

Commenti disabilitati su Il mio inventario, non il tuo

Mi sto divertendo ancora?

Commenti disabilitati su Mi sto divertendo ancora?

Accettare successi e fallimenti

Commenti disabilitati su Accettare successi e fallimenti

In pace con la vita

Commenti disabilitati su In pace con la vita

Una sana e felice utilità

Commenti disabilitati su Una sana e felice utilità

Spinti

Commenti disabilitati su Spinti

Recupero, Unità, Servizio

Commenti disabilitati su Recupero, Unità, Servizio

“…di tutte le persone cui abbiamo fatto del male”

Commenti disabilitati su “…di tutte le persone cui abbiamo fatto del male”

La gioia del mettere in comune

Commenti disabilitati su La gioia del mettere in comune

La vittoria di chi si arrende

Commenti disabilitati su La vittoria di chi si arrende

Il Passo al cento per cento

Commenti disabilitati su Il Passo al cento per cento

Dare liberamente

Commenti disabilitati su Dare liberamente

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti