On. Villani (M5S) agli Enti locali: garantire sicurezza edifici con fondi stanziati dal Miur

Comunicato On. Villani (M5S) – “Il suono della prima campanella che sancisce l’avvio di un nuovo anno scolastico per i nostri alunni è ormai imminente!

Il 2 settembre sono rientrati nei vari istituti di appartenenza tutti i docenti che, coordinati e diretti dai dirigenti scolastici, stanno predisponendo tutti gli adempimenti per garantire il regolare avvio delle attività didattiche.

Questo anno scolastico inizia in modo migliore di quello appena trascorso sul versante della sicurezza e della agibilità dei locali: nell’ultima finanziaria, il Governo guidato dal premier Giuseppe Conte ha ripartito tra le Regioni contributi per oltre 114 milioni di euro per le annualità dal 2019 al 2022, finalizzati all’adeguamento alla normativa antincendio degli edifici scolastici e 50 milioni di euro per interventi per la messa in sicurezza o nuova costruzione di edifici scolastici da destinare a palestre e strutture sportive.

Io stessa ho presentato una proposta di legge di modifica del Testo Unico della sicurezza (Dlgs 81/08) – attualmente assegnata alle commissioni Lavoro e Cultura – che chiarisce le responsabilità dei dirigenti in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro degli edifici scolastici e precisa gli obblighi degli enti proprietari relativi agli interventi strutturali e di manutenzione necessari ad assicurarla. Per la qualità dell’offerta scolastica, altri 50 milioni di euro sono destinati per alcune aree del territorio italiano contro la povertà educativa minorile e per contrastare la dispersione scolastica.

Numerosi finanziamenti Miur, inoltre, sono già arrivati in parte anche nei Comuni campani, ma molto altro c’è ancora da fare – dichiara la Deputata del MoVimento 5 Stelle, Virginia Villani, componente della Commissione Lavoro e della Commissione Cultura Scienza e Istruzione – “Per questo motivo, alla vigilia del suono delle campanelle, chiedo ai rappresentanti dei Comuni e delle Province Campane e non solo, di fare la loro parte per garantire la sicurezza dei plessi scolastici”.

Dalle ultime notizie apprese a mezzo stampa sulle condizioni delle scuole dell’Agro Sarnese Nocerino e dell’Area Vesuviana, la Deputata M5S lancia il monito rivolto ai Comuni e alle Province e aree metropolitane:

“Chiedo agli Enti locali di intervenire con la massima urgenza per mettere in sicurezza i plessi scolastici e garantire l’incolumità degli alunni prima dall’inizio del nuovo anno scolastico. Grazie ai fondi erogati dal Miur e a quelli emessi dalla Regione Campania sarà possibile garantire una verifica alle strutture scolastiche del territorio – spiega l’On. Villani – Bisogna consentire che lo svolgimento delle attività didattiche avvenga garantendo la necessaria sicurezza degli alunni e di tutti coloro che lavorano nelle strutture scolastiche senza rischio di interruzione delle attività. Gli enti locali, Comuni e Province infatti, sono i primi responsabili della sicurezza degli edifici scolastici e devono attivarsi per garantire l’incolumità degli alunni e degli operatori scolastici assicurando la sicurezza e l’agibilità dei locali ottemperando così agli obblighi di legge. E’ necessario che venga garantita la manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici scolastici, la verifica della certificazione degli impianti elettrici, del riscaldamento, idraulici, sanitari e fognari, ma anche l’abbattimento di eventuali barriere architettoniche, l’eventuale presenza di amianto e la conformità e agibilità dei locali” conclude l’On. Villani “Bisogna assumersi la responsabilità di verificare che sia tutto in regola: è in gioco la salute e la sicurezza dei nostri bambini e la serenità delle loro famiglie”.

La Deputata del MoVimento 5 Stelle Virginia Villani coglie infine, l’occasione per augurare un buon anno scolastico agli alunni e alle loro famiglie, ai docenti e ai colleghi dirigenti scolastici e a tutto il personale Ata.

ON. VIRGINIA VILLANI – Portavoce alla Camera
VII Commissione Permanente Cultura, Scienza e Istruzione
Gruppo parlamentare MoVimento 5 Stelle

L’articolo On. Villani (M5S) agli Enti locali: garantire sicurezza edifici con fondi stanziati dal Miur sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Diplomati magistrale, ruolo da Gae o attendere il concorso straordinario?

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale, ruolo da Gae o attendere il concorso straordinario?

TFA sostegno V ciclo, le Università emaneranno i bandi con data presentazione domanda e tasse da pagare

Commenti disabilitati su TFA sostegno V ciclo, le Università emaneranno i bandi con data presentazione domanda e tasse da pagare

Grillo: un medico in tutte le scuole. Di cosa si occuperebbe

Commenti disabilitati su Grillo: un medico in tutte le scuole. Di cosa si occuperebbe

Concorso DSGA prova scritta: articolazione, durata e valutazione

Commenti disabilitati su Concorso DSGA prova scritta: articolazione, durata e valutazione

Insegnare non è lavorare

Commenti disabilitati su Insegnare non è lavorare

Posti di sostegno in deroga, altre supplenze al 30 giugno. Inserita Viterbo

Commenti disabilitati su Posti di sostegno in deroga, altre supplenze al 30 giugno. Inserita Viterbo

Abilitazione e concorsi, teatro dell’assurdo! Lettera

Commenti disabilitati su Abilitazione e concorsi, teatro dell’assurdo! Lettera

Piano scuola PD: da aumento stipendio docenti a libri gratis studenti superiori. Tutte le proposte

Commenti disabilitati su Piano scuola PD: da aumento stipendio docenti a libri gratis studenti superiori. Tutte le proposte

Alternanza scuola -lavoro, Fedeli: garantire percorsi di formazione validi. 16 dicembre gli stati generali

Commenti disabilitati su Alternanza scuola -lavoro, Fedeli: garantire percorsi di formazione validi. 16 dicembre gli stati generali

Appalti pulizia scuole: assemblea generale Uil il 4 ottobre a Bari

Commenti disabilitati su Appalti pulizia scuole: assemblea generale Uil il 4 ottobre a Bari

Rientro a scuola potrebbe slittare al 23 settembre. Ecco perché

Commenti disabilitati su Rientro a scuola potrebbe slittare al 23 settembre. Ecco perché

Anno prova dirigenti scolastici neoassunti, attività di accompagnamento e formazione a distanza. Cosa fare

Commenti disabilitati su Anno prova dirigenti scolastici neoassunti, attività di accompagnamento e formazione a distanza. Cosa fare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti