Oltre il “Dopo di Noi”

«Le persone con disabilità – scrive Veronica Asara – hanno una vita, che ha bisogno di pianificazione, di progettualità per quanto possibile, ma è una vita che rimane una, senza pre e senza post, dalla nascita alla morte, per la quale esercitare tutto il diritto di autodeterminazione possibile, che la famiglia ci sia oppure no. Per questo credo sia un errore di concetto, come quando si parla del “Dopo di Noi”, spostare il focus dalla persona con disabilità alla famiglia, errore che vedo fare in diverse direzioni quando si parla di disabilità»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Novità tecnologiche a supporto delle autonomie e della sicurezza

Commenti disabilitati su Novità tecnologiche a supporto delle autonomie e della sicurezza

Estendere il “Bonus Facciate” all’abbattimento delle barriere architettoniche

Commenti disabilitati su Estendere il “Bonus Facciate” all’abbattimento delle barriere architettoniche

Un appartamento per autorappresentarsi e decidere del proprio futuro

Commenti disabilitati su Un appartamento per autorappresentarsi e decidere del proprio futuro

“Braillando insieme”, un buon modello di alternanza scuola-lavoro

Commenti disabilitati su “Braillando insieme”, un buon modello di alternanza scuola-lavoro

La vita indipendente è Legge anche in Puglia

Commenti disabilitati su La vita indipendente è Legge anche in Puglia

Dieci consigli utili alle famiglie di bambini con autismo

Commenti disabilitati su Dieci consigli utili alle famiglie di bambini con autismo

Inclusione scolastica e disabilità: le norme e le difficoltà

Commenti disabilitati su Inclusione scolastica e disabilità: le norme e le difficoltà

Lo Spirito di Stella e Marco Rossato: storie di libertà e autonomia

Commenti disabilitati su Lo Spirito di Stella e Marco Rossato: storie di libertà e autonomia

Esperienze e riflessioni su sordità e scuola

Commenti disabilitati su Esperienze e riflessioni su sordità e scuola

La Buona Scuola?

Commenti disabilitati su La Buona Scuola?

Un chiarimento, in Toscana, sull’attività motoria delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un chiarimento, in Toscana, sull’attività motoria delle persone con disabilità

Una convenzione per facilitare l’accesso all’informazione delle persone fragili

Commenti disabilitati su Una convenzione per facilitare l’accesso all’informazione delle persone fragili

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti