Oltre 140 migranti salvati, Aquarius chiede un luogo sicuro di sbarco

Venerdì la nave di ricerca e soccorso ha tratto in salvo 141 persone. Sos Mediterranee e Medici Senza Frontiere chiedono ai governi europei di assegnare un luogo di sbarco più vicino possibile. “Soccorso non è completo fino a quando non avviene lo sbarco in un luogo sicuro”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Siria, Unicef: l’85% dei bambini rifugiati in Giordania vive in povertà

Commenti disabilitati su Siria, Unicef: l’85% dei bambini rifugiati in Giordania vive in povertà

A Napoli 5 mila tossicodipendenti. La città si attrezza con servizi mirati

Commenti disabilitati su A Napoli 5 mila tossicodipendenti. La città si attrezza con servizi mirati

Sanità, relazione medico-paziente in crisi: in 8 casi su 10 poca empatia

Commenti disabilitati su Sanità, relazione medico-paziente in crisi: in 8 casi su 10 poca empatia

Viaggio in Grecia. Il fascino del mare per parlare con l’Europa

Commenti disabilitati su Viaggio in Grecia. Il fascino del mare per parlare con l’Europa

Venezuela, l’aiuto dei vicini per fermare la grande fuga

Commenti disabilitati su Venezuela, l’aiuto dei vicini per fermare la grande fuga

“La salute è uguale per tutti”. Ecco la riforma contro le disuguaglianze

Commenti disabilitati su “La salute è uguale per tutti”. Ecco la riforma contro le disuguaglianze

Firenze, il vecchio palazzo delle Poste accoglierà gli sfrattati

Commenti disabilitati su Firenze, il vecchio palazzo delle Poste accoglierà gli sfrattati

Firenze, 30 defibrillatori consegnati alle scuole fiorentine

Commenti disabilitati su Firenze, 30 defibrillatori consegnati alle scuole fiorentine

Ecomafie, a Firenze indagini sui capannoni sfitti

Commenti disabilitati su Ecomafie, a Firenze indagini sui capannoni sfitti

Richiedenti asilo al mare con gli operatori, quando la normalità fa notizia

Commenti disabilitati su Richiedenti asilo al mare con gli operatori, quando la normalità fa notizia

“Non per profitto, ma per lavoro”: gli studenti in alternanza fanno progetti

Commenti disabilitati su “Non per profitto, ma per lavoro”: gli studenti in alternanza fanno progetti

Privacy e terzo settore: ciclo di incontri per capire cosa cambia e non restare indietro

Commenti disabilitati su Privacy e terzo settore: ciclo di incontri per capire cosa cambia e non restare indietro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti