Ogni persona deve prendere parte liberamente alla vita culturale della comunità

Ci rifacciamo, nel nostro titolo, a quanto scritto nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, per presentare le preziose riflessioni di Alberto Arenghi, docente dell’Università di Brescia, sull’accessibilità dell’arte e della cultura in generale. Riflessioni che prendono spunto da quanto segnalato nei giorni scorsi dallo stesso Arenghi, rispetto a un settore inaccessibile all’interno di un’importante mostra bresciana, problema rispetto al quale, tuttavia, sembra si stiano realizzando le condizioni per arrivare a soluzioni che entro breve potrebbero risolvere la situazione

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“Nodi”, libro tattile di poesia

Commenti disabilitati su “Nodi”, libro tattile di poesia

“Lo sguardo degli altri”: una “narrativa” diversa della disabilità

Commenti disabilitati su “Lo sguardo degli altri”: una “narrativa” diversa della disabilità

Dieci passaggi necessari per avere una Sanità nuova e resiliente

Commenti disabilitati su Dieci passaggi necessari per avere una Sanità nuova e resiliente

Formazione sull’adattamento all’ambiente nei disturbi dello spettro autistico

Commenti disabilitati su Formazione sull’adattamento all’ambiente nei disturbi dello spettro autistico

Forse siamo a una svolta per il parcheggio gratuito tra le strisce blu

Commenti disabilitati su Forse siamo a una svolta per il parcheggio gratuito tra le strisce blu

Autismo: noi ci siamo, siamo tanti e siamo più forti di prima!

Commenti disabilitati su Autismo: noi ci siamo, siamo tanti e siamo più forti di prima!

Tutti i giorni un palco per tutti!

Commenti disabilitati su Tutti i giorni un palco per tutti!

Io volontario, per includere persone con disabilità e in particolare con autismo

Commenti disabilitati su Io volontario, per includere persone con disabilità e in particolare con autismo

Per la Vita Indipendente di tutte le persone con disabilità delle Marche

Commenti disabilitati su Per la Vita Indipendente di tutte le persone con disabilità delle Marche

La mia vita… in quale luogo? Ovvero, come definire una struttura segregante?

Commenti disabilitati su La mia vita… in quale luogo? Ovvero, come definire una struttura segregante?

Secondo il vento faremo le vele (per prepararci a vivere da adulti)

Commenti disabilitati su Secondo il vento faremo le vele (per prepararci a vivere da adulti)

Il talento fotografico, fatto di sensazioni, di quei corsisti ciechi

Commenti disabilitati su Il talento fotografico, fatto di sensazioni, di quei corsisti ciechi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti