Ogni episodio di violenza verbale è un passo indietro per l’inclusione

«Un linguaggio e un messaggio simili richiedono una presa di posizione dura: è necessario che tutti dicano basta a insulti e discriminazioni. Ogni singolo episodio di violenza verbale, infatti, è un passo indietro per l’inclusione sociale delle persone con disabilità»: lo dicono l’Associazione AIPD e il CoorDown, a proposito del triste messaggio apparso di fronte a un locale di Livorno, che recitava tra l’’altro: «Avremmo consigliato ai genitori di questi “mongoloidi” di fare il tri test e l’amniocentesi e magari ripetere l’esame, e poi, visti i miserabili risultati, non farne nulla»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Visione tattile della natura e delle forme di Jean (Hans) Arp

Commenti disabilitati su Visione tattile della natura e delle forme di Jean (Hans) Arp

La persona giusta al posto giusto? Si può fare!

Commenti disabilitati su La persona giusta al posto giusto? Si può fare!

“La vita è una grande maratona!”: l’avventura a New York di Emiliano Malagoli

Commenti disabilitati su “La vita è una grande maratona!”: l’avventura a New York di Emiliano Malagoli

Spesso, nelle scuole, il tema della disabilità non viene veicolato correttamente

Commenti disabilitati su Spesso, nelle scuole, il tema della disabilità non viene veicolato correttamente

Da un ascensore rotto può nascere una bella opportunità formativa

Commenti disabilitati su Da un ascensore rotto può nascere una bella opportunità formativa

Liberi tutti… di immaginare e costruire un mondo libero dalla sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Liberi tutti… di immaginare e costruire un mondo libero dalla sclerosi multipla

L’Officina per la vita indipendente, che allontana dall’istituzionalizzazione

Commenti disabilitati su L’Officina per la vita indipendente, che allontana dall’istituzionalizzazione

Le novelle di Grazia Deledda, per un modello di società aperta a tutti

Commenti disabilitati su Le novelle di Grazia Deledda, per un modello di società aperta a tutti

Per aiutare le persone con disabilità visiva a sopportare meglio l’isolamento

Commenti disabilitati su Per aiutare le persone con disabilità visiva a sopportare meglio l’isolamento

Anzitutto bambini

Commenti disabilitati su Anzitutto bambini

Esempi di inclusione sociale attraverso lo sport

Commenti disabilitati su Esempi di inclusione sociale attraverso lo sport

Un codice per avere sempre con sé le informazioni sui verbali di invalidità

Commenti disabilitati su Un codice per avere sempre con sé le informazioni sui verbali di invalidità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti