Occorre valorizzare e non “specializzare” le diversità

«Non mi interessa vivere in una città “a misura di disabili” – scrive Simonetta Nunziata, a proposito di un progetto avviato nella sua città -, mi sentirei discriminata e discriminante. Voglio vivere sulla base delle pari opportunità in una città accessibile ed a misura di tutti. Non mi interessa essere assistita, mi preme partecipare». E conclude sottolineando che «per costruire e promuovere una cultura della partecipazione sulla base delle pari opportunità occorre valorizzare e non “specializzare” le diversità, promuovendone i giusti contenuti e la corretta informazione»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il Premio Giornalistico Alessandra Bisceglia per la Comunicazione Sociale

Commenti disabilitati su Il Premio Giornalistico Alessandra Bisceglia per la Comunicazione Sociale

Per uno sviluppo sostenibile che non lasci nessuno indietro

Commenti disabilitati su Per uno sviluppo sostenibile che non lasci nessuno indietro

L’Associazione Bambini Cerebrolesi Lombardia entra nella rete LEDHA

Commenti disabilitati su L’Associazione Bambini Cerebrolesi Lombardia entra nella rete LEDHA

Non c’è salute senza salute mentale!

Commenti disabilitati su Non c’è salute senza salute mentale!

Bene, in Lombardia, quel contributo per gli studenti con disabilità sensoriale

Commenti disabilitati su Bene, in Lombardia, quel contributo per gli studenti con disabilità sensoriale

Un premio alle ricerche e agli studi sulla sordità

Commenti disabilitati su Un premio alle ricerche e agli studi sulla sordità

Positivo passo in avanti per il sostegno alle famiglie con disabilità del Lazio

Commenti disabilitati su Positivo passo in avanti per il sostegno alle famiglie con disabilità del Lazio

Dovrà essere più ambiziosa la nuova Strategia Europea sulla Disabilità

Commenti disabilitati su Dovrà essere più ambiziosa la nuova Strategia Europea sulla Disabilità

Le persone con stomie, cateterismo e laringectomie non sono “cantieri”!

Commenti disabilitati su Le persone con stomie, cateterismo e laringectomie non sono “cantieri”!

“Accordatrice di orecchie”: un neologismo non effimero

Commenti disabilitati su “Accordatrice di orecchie”: un neologismo non effimero

Torna nelle scuole “Dislessia Amica”, dopo il grande successo dello scorso anno

Commenti disabilitati su Torna nelle scuole “Dislessia Amica”, dopo il grande successo dello scorso anno

“Fuori Posto”, il Festival che fa cambiare punto di vista

Commenti disabilitati su “Fuori Posto”, il Festival che fa cambiare punto di vista

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti