Obbligo vaccinale, Cgil impugna circolare Miur. Assegna alla Scuola compiti estranei alla propria funzione

Per il prossimo anno scolastico, la procedura da seguire sarà quella di seguito descritta.

Al momento dell’iscrizione, il dirigente scolastico (e i responsabili dei servizi educativi, dei centri di formazione professionale e delle scuole private non paritarie) deve chiedere ai genitori o ai tutori o ai soggetti affidatari la documentazione attestante una delle seguenti condizioni:

 l’avvenuta vaccinazione;
 l’esonero (per chi si è immunizzato naturalmente);
 l’omissione o il differimento (per chi si trova in particolari condizioni cliniche);
 la presentazione della copia della richiesta di vaccinazione all’azienda sanitaria locale territorialmente competente (che deve provvedere alla vaccinazione entro la fine dell’anno scolastico).

La documentazione, comprovante una delle sopra riportate condizioni, deve essere presentata dai genitori entro il termine di scadenza per le iscrizioni (stabilito annualmente tramite apposita circolare ministeriale).

La documentazione può essere sostituita da una dichiarazione resa ai sensi del DPR n. 445/2000 e, in tal caso, va presentata (la documentazione) entro il 10 luglio.

Nei casi in cui la procedura di iscrizione avvenga d’ufficio, la suddetta documentazione deve essere presentata entro il 10 luglio, senza preventiva presentazione della predetta dichiarazione.

Il dirigente scolastico, nel caso in cui i genitori non presentino la documentazione o l’autodichiarazione entro i termini previsti annualmente per le iscrizioni, segnala il caso all’azienda sanitaria locale, che provvede agli adempimenti di competenza. La segnalazione, da parte del dirigente, va fatta entro i 10 giorni successivi al predetto termine.

Dall’a.s. 2019/2020, la legge 119/2017 prevede una procedura semplificata. Per approfondire clicca qui.

La scuola, dunque, come già avvenuto nel corrente anno scolastico, svolgerà una funzione di controllo relativa all’assolvimento dell’obbligo suddetto e di segnalazione all’ASL.

Per i bambini della scuola dell’infanzia e degli asilo nido il mancato assolvimento del’obbligo vaccinale comporta l’esclusione dalla frequenza, mentre per gli alunni da 6 a 16 una multa a carico delle famiglie.

La FLC Cgil ha comunicato di aver impugnato, dinanzi al Tar Lazio, la circolare Miur n. 1622 del 16 agosto 2017 (applicativa del DL n.73/2017, convertito in legge n. 119/2017).

Il motivo dell’impugnazione non riguarda l’obbligo vaccinale in sé ma piuttosto i compiti di controllo affidati alle istituzioni scolastiche che, a detta del sindacato guidato da Sinopoli, andrebbero contro la propria funzione che è quella di assicurare l’accesso all’istruzione e ai servizi scolastici. 

La FLC CGIL, pertanto, ha chiesto l’annullamento della circolare Miur sui vaccini ritenendola illegittima in quanto applicativa di un decreto istitutivo dell’obbligo di vaccinazione per gli alunni di cui sono evidenti i rilievi di incostituzionalità.

L’articolo Obbligo vaccinale, Cgil impugna circolare Miur. Assegna alla Scuola compiti estranei alla propria funzione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/obbligo-vaccinale-cgil-impugna-circolare-miur-assegna-alla-scuola-compiti-estranei-alla-propria-funzione/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

adminreal

Related Posts
<a href=#ioleggoperché: più di 1 milione di libri donati alle scuole in 4 anni" title="#ioleggoperché: più di 1 milione di libri donati alle scuole in 4 anni"/>

#ioleggoperché: più di 1 milione di libri donati alle scuole in 4 anni

Commenti disabilitati su #ioleggoperché: più di 1 milione di libri donati alle scuole in 4 anni

Organico ATA, 5mila posti in organico di fatto. 20 maggio sindacati convocati dal Ministero

Commenti disabilitati su Organico ATA, 5mila posti in organico di fatto. 20 maggio sindacati convocati dal Ministero

Miur: 120 docenti saranno a supporto della scuola dell’innovazione

Commenti disabilitati su Miur: 120 docenti saranno a supporto della scuola dell’innovazione

Fioramonti, un miliardo in più per l’edilizia scolastica

Commenti disabilitati su Fioramonti, un miliardo in più per l’edilizia scolastica

Educazione civica, cos’è previsto per le Regioni a statuto speciale e le province di Trento e Bolzano

Commenti disabilitati su Educazione civica, cos’è previsto per le Regioni a statuto speciale e le province di Trento e Bolzano

Avvio anno scolastico 2019/20, sarà tutt’altro che regolare! Lettera

Commenti disabilitati su Avvio anno scolastico 2019/20, sarà tutt’altro che regolare! Lettera

Iscrizioni 2019/20: 54% sceglie il Liceo ma studenti sono 43mila in meno

Commenti disabilitati su Iscrizioni 2019/20: 54% sceglie il Liceo ma studenti sono 43mila in meno

DSGAff, aspettiamo un percorso riservato per la stabilizzazione

Commenti disabilitati su DSGAff, aspettiamo un percorso riservato per la stabilizzazione

Graduatorie di istituto: ITP inserimento in II fascia. Parere Avvocatura dello Stato, Miur presenta appello

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto: ITP inserimento in II fascia. Parere Avvocatura dello Stato, Miur presenta appello

Posti vacanti Dsga a Venezia: domande entro il 22 ottobre. Avviso

Commenti disabilitati su Posti vacanti Dsga a Venezia: domande entro il 22 ottobre. Avviso

D.M. 631/18: quando un decreto ministeriale è contrario alla legge

Commenti disabilitati su D.M. 631/18: quando un decreto ministeriale è contrario alla legge

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti