Nuove sfide per tutelare i diritti delle persone con disabilità visiva

«È stato davvero molto complicato tutelare i diritti delle persone con disabilità visiva in una realtà tanto complessa, qual è quella della Città Metropolitana di Napoli e per il prossimo futuro ci attenderanno nuove sfide. E tuttavia sono certo che lavorando in squadra, ascoltando le varie esigenze e istanze, potenziando i rapporti con le Istituzioni e gli altri Enti del Terzo Settore, faremo un buon lavoro»: lo ha dichiarato Mario Mirabile, subito dopo essere stato riconfermato alla Presidenza dell’UICI di Napoli (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quando Davide batte Golia

Commenti disabilitati su Quando Davide batte Golia

Luciano Paschetta, un esperto di grande competenza, che sapeva anche ascoltare

Commenti disabilitati su Luciano Paschetta, un esperto di grande competenza, che sapeva anche ascoltare

Le persone con stomie, cateterismo e laringectomie non sono “cantieri”!

Commenti disabilitati su Le persone con stomie, cateterismo e laringectomie non sono “cantieri”!

Il “DownTour” prosegue speditamente la sua marcia per l’Italia

Commenti disabilitati su Il “DownTour” prosegue speditamente la sua marcia per l’Italia

Roma: il rischio di nuovi tagli al sociale

Commenti disabilitati su Roma: il rischio di nuovi tagli al sociale

Un Ministero “speciale” per persone “speciali”?

Commenti disabilitati su Un Ministero “speciale” per persone “speciali”?

Un Comitato di Esperti per la scuola post-coronavirus: ma la disabilità?

Commenti disabilitati su Un Comitato di Esperti per la scuola post-coronavirus: ma la disabilità?

Per creare consapevolezza sui diritti digitali ed evitare brutte sorprese

Commenti disabilitati su Per creare consapevolezza sui diritti digitali ed evitare brutte sorprese

Arrivederci al 26 agosto

Commenti disabilitati su Arrivederci al 26 agosto

Una società inclusiva anche per le persone sorde

Commenti disabilitati su Una società inclusiva anche per le persone sorde

Bene l’attenzione alla disabilità e alla non autosufficienza

Commenti disabilitati su Bene l’attenzione alla disabilità e alla non autosufficienza

Ma con quell’esercito di precari, l’inclusione non si riforma!

Commenti disabilitati su Ma con quell’esercito di precari, l’inclusione non si riforma!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti