Numero chiuso, medici e atenei d’accordo: no all’abolizione dei test

Lascia perplessi la provocazione del ministro Fioramonti che aveva parlato di un’eliminazione graduale delle prove. Manfredi: «L’accesso indiscriminato non garantisce qualità»Scotti: «Aumentare i posti disponibili non risolve la situazione»

Leggi Tutto

Fonte CorriereMezzogiorno.Corriere.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti