Nujeen e le condizioni delle persone con disabilità nei Paesi in guerra

Protagonista di un viaggio in carrozzina di 6.000 chilometri, dalla Siria in guerra fino alla Germania, Nujeen Mustafa è stata la prima ragazza con disabilità ad informare ufficialmente il Consiglio di Sicurezza dell’ONU sulle condizioni dei disabili durante i conflitti, “i più vulnerabili tra i vulnerabili”. «È una gran fortuna essere nati nella parte giusta del mondo, non dovremmo mai dimenticarlo!», scrive Stefania Delendati, che partendo dal percorso di Nujeen, racconta perché quanto sta accadendo al popolo siriano «non deve diventare una pagina di storia da sfogliare e passare oltre»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

L’insulto della disabilità: uno “spettacolo” che si ripete da secoli

Commenti disabilitati su L’insulto della disabilità: uno “spettacolo” che si ripete da secoli

Tante “gocce” al lavoro, per un “oceano” privo di virus

Commenti disabilitati su Tante “gocce” al lavoro, per un “oceano” privo di virus

Il Museo degli Innocenti di Firenze accessibile alla disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su Il Museo degli Innocenti di Firenze accessibile alla disabilità intellettiva

Cena al buio senza un senso

Commenti disabilitati su Cena al buio senza un senso

La Rete Oncologica Pugliese e il ruolo fondamentale della Federazione FAVO

Commenti disabilitati su La Rete Oncologica Pugliese e il ruolo fondamentale della Federazione FAVO

Trenitalia: bene l’ammissione di errore, ora attendiamo con fiducia

Commenti disabilitati su Trenitalia: bene l’ammissione di errore, ora attendiamo con fiducia

Un progetto europeo che punta a una reale mobilità per tutti

Commenti disabilitati su Un progetto europeo che punta a una reale mobilità per tutti

Altre importanti adesioni al Manifesto sui diritti delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Altre importanti adesioni al Manifesto sui diritti delle donne con disabilità

Le Malattie Rare hanno bisogno della ricerca, i Malati Rari hanno bisogno di te

Commenti disabilitati su Le Malattie Rare hanno bisogno della ricerca, i Malati Rari hanno bisogno di te

Elio a fianco delle famiglie con autismo

Commenti disabilitati su Elio a fianco delle famiglie con autismo

Quattro intense giornate di sport e non solo

Commenti disabilitati su Quattro intense giornate di sport e non solo

Una giornata tutta dedicata allo sport delle persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Una giornata tutta dedicata allo sport delle persone con disabilità visiva

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti