Novara (pedagogo): basta lezioni frontali; meglio imparare con l’esperienza

Lo scrittore porta a sostegno della sua teoria i risultati delle neuroscienze.

Con un articolo sul sito Corriere.it ribadisce che a suo avviso “la scuola più efficace dovrebbe essere organizzata in laboratori, lavori di gruppo, uscite, insegnamento tra pari”.

Critica anche il sistema Invalsi basato sul sistema delle crocette e delle risposte esatte che a suo avviso non può “testare realmente il livello di conoscenza. La conoscenza – ha detto – non è un fatto convenzionale e misurabile con uno strumento standardizzato a crocette”. Sarebbe poi falso che i giovani non leggono, perché “il settore editoriale più florido  – ha fatto notare – è quello della narrativa per ragazzi o young adult: rispetto al secolo scorso, non si è mai letto così tanto, forse i ragazzi a Dostoevskij preferiscono le saghe fantasy, ma è normale che siano più vicini al loro tempo e l’incentivo ad ampliare i loro orizzonti non può venire dal ritorno al passato, alla lezione frontale e al predellino“.

L’articolo Novara (pedagogo): basta lezioni frontali; meglio imparare con l’esperienza sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso straordinario, Granato (M5S): raggiunta l’intesa. Prova scritta dopo l’estate, saranno valorizzati titoli e servizio

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, Granato (M5S): raggiunta l’intesa. Prova scritta dopo l’estate, saranno valorizzati titoli e servizio

Università, iscrizione test in lingua italiana di Medicina e Odontoiatria, Veterinaria, Architettura dal 3 al 25 luglio

Commenti disabilitati su Università, iscrizione test in lingua italiana di Medicina e Odontoiatria, Veterinaria, Architettura dal 3 al 25 luglio

Nuovo Governo, salgono quotazioni per Morra Ministro istruzione. Alla cultura Anna Ascani, se non salta tutto

Commenti disabilitati su Nuovo Governo, salgono quotazioni per Morra Ministro istruzione. Alla cultura Anna Ascani, se non salta tutto

Organici Ata, FederATA: ci eravamo illusi

Commenti disabilitati su Organici Ata, FederATA: ci eravamo illusi

Inizio anno scolastico, in arrivo 331milioni alle scuole: si dovranno spendere entro il 30 settembre. Cosa si potrà comprare

Commenti disabilitati su Inizio anno scolastico, in arrivo 331milioni alle scuole: si dovranno spendere entro il 30 settembre. Cosa si potrà comprare

Graduatorie provinciali, 20 giorni per la presentazione delle domande. Le info utili

Commenti disabilitati su Graduatorie provinciali, 20 giorni per la presentazione delle domande. Le info utili

Lettera Preside a studenti: siate cittadini consapevoli, state a casa, dedicatevi allo studio e all’affetto dei cari

Commenti disabilitati su Lettera Preside a studenti: siate cittadini consapevoli, state a casa, dedicatevi allo studio e all’affetto dei cari

Toccafondi (Italia Viva): “Eliminare il bonus merito non è giusto”

Commenti disabilitati su Toccafondi (Italia Viva): “Eliminare il bonus merito non è giusto”

Naspi per supplenti al 30 giugno 2019: cosa fare in caso di malattia o infortunio

Commenti disabilitati su Naspi per supplenti al 30 giugno 2019: cosa fare in caso di malattia o infortunio

ATA-ITP ex Enti Locali: dopo decima sentenza CEDU è ora di adeguare gli stipendi

Commenti disabilitati su ATA-ITP ex Enti Locali: dopo decima sentenza CEDU è ora di adeguare gli stipendi

DSGA, prova preselettiva: il simulatore per esercitarsi con sessioni da 30 domande per facilitare memorizzazione

Commenti disabilitati su DSGA, prova preselettiva: il simulatore per esercitarsi con sessioni da 30 domande per facilitare memorizzazione

No ai pas per docenti “ingabbiati”; meglio attività formative interne. Lettera

Commenti disabilitati su No ai pas per docenti “ingabbiati”; meglio attività formative interne. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti