«Non vedi? Allora dipingi!»: parola di John Bramblitt

Nel 2001 John Bramblitt perde la vista, ma tramite la visualizzazione tattile riesce a dipingere sulla tela i soggetti creati dalla sua mente. «Questo pittore – scrive Alessandra Alasia – non vede i suoi dipinti, ma li sente!». Sviluppa poi una tecnica grafica consona a persone non vedenti, diffusa con il nome di “Stile Bramblitt” e insegna ai bimbi e alle bimbe non vedenti a dipingere, trasmettendo così la gioia di poter creare. Oggi gode di fama internazionale e il suo messaggio è: «Non vedi? Allora dipingi!»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

I rischi dell’emergenza per le persone con sclerosi multipla

Commenti disabilitati su I rischi dell’emergenza per le persone con sclerosi multipla

La pandemia lo sta rendendo sempre più chiaro: la sottotitolazione è un diritto

Commenti disabilitati su La pandemia lo sta rendendo sempre più chiaro: la sottotitolazione è un diritto

Occore un Governo che recuperi la capacità di accogliere la sofferenza

Commenti disabilitati su Occore un Governo che recuperi la capacità di accogliere la sofferenza

“Uno sguardo raro”, ovvero un modo diverso di vedere le cose

Commenti disabilitati su “Uno sguardo raro”, ovvero un modo diverso di vedere le cose

L’informazione è l’architrave dell’assistenza alle persone con disabilità

Commenti disabilitati su L’informazione è l’architrave dell’assistenza alle persone con disabilità

Abbandonati dopo i 18 anni nel “deserto della loro vita”

Commenti disabilitati su Abbandonati dopo i 18 anni nel “deserto della loro vita”

Il Comitato per la Bioetica: bene l’impostazione, ma carenze sulla disabilità

Commenti disabilitati su Il Comitato per la Bioetica: bene l’impostazione, ma carenze sulla disabilità

Il sorriso e la generosità di Alessandro Maestrali

Commenti disabilitati su Il sorriso e la generosità di Alessandro Maestrali

Perché quel contributo della Regione Puglia non è “straordinario”

Commenti disabilitati su Perché quel contributo della Regione Puglia non è “straordinario”

Atleti italiani primattori nel karate inclusivo

Commenti disabilitati su Atleti italiani primattori nel karate inclusivo

Presto attivo, in Lombardia, un Gruppo di Lavoro per far ripartire i servizi

Commenti disabilitati su Presto attivo, in Lombardia, un Gruppo di Lavoro per far ripartire i servizi

Per una lettura accessibile a ogni bambino

Commenti disabilitati su Per una lettura accessibile a ogni bambino

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti