Non si può più trascurare la violenza sulle donne con disabilità

Prendendo atto con favore di una nuova adesione al “Secondo Manifesto sui diritti delle Donne e delle Ragazze con Disabilità nell’Unione Europea”, quella dell’Associazione Blindsight Project, se condivide anche tutta l’amarezza nel rilevare una volta di più la mancanza di riferimenti e azioni di contrasto alla violenza nei confronti delle ragazze e delle donne con disabilità, all’interno del Secondo Programma di Azione biennale per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone con disabilità, pubblicato in Gazzetta Ufficiale nel dicembre scorso. Un tema, questo, non più rinviabile

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti