Non sarà facile, ma la scelta resta nostra

«È ovvio – scrive Nadia Luppi – che in certi casi un limite oggettivo condizioni la nostra libertà di azione. E se vediamo poco o per niente, non sentiamo o non camminiamo, il nostro modo di agire non sarà lo stesso degli altri. Ma se ascoltassimo il desiderio e plasmassimo la sua realizzazione in base a ciò che possiamo fare, piuttosto che assecondare la paura di ciò che ci è precluso?». E conclude: «Le paure vanno ascoltate, non rifiutate. Così le voci dei timori e i volti che quelle paure assumono nelle nostre vite, ricordandoci che non sarà facile, ma che tuttavia la scelta resta nostra»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Cresce la consapevolezza sui diritti delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Cresce la consapevolezza sui diritti delle donne con disabilità

Gli auguri dell’ANFFAS al nuovo Ministro per la Famiglia e le Disabilità

Commenti disabilitati su Gli auguri dell’ANFFAS al nuovo Ministro per la Famiglia e le Disabilità

Donne e disabilità: un tema che forse sta per entrare nell’agenda politica

Commenti disabilitati su Donne e disabilità: un tema che forse sta per entrare nell’agenda politica

L’indifferenza e lo sberleffo

Commenti disabilitati su L’indifferenza e lo sberleffo

L’Olocausto delle donne “non conformi” o “inutili”

Commenti disabilitati su L’Olocausto delle donne “non conformi” o “inutili”

A Napoli gli assegni di cura sono in ritardo di un anno!

Commenti disabilitati su A Napoli gli assegni di cura sono in ritardo di un anno!

Dieci passaggi necessari per avere una Sanità nuova e resiliente

Commenti disabilitati su Dieci passaggi necessari per avere una Sanità nuova e resiliente

Cresce il Serafico, migliorando la qualità di vita delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Cresce il Serafico, migliorando la qualità di vita delle persone con disabilità

“Con le tue parole”: le Associazioni di Malattie Rare per una scuola inclusiva

Commenti disabilitati su “Con le tue parole”: le Associazioni di Malattie Rare per una scuola inclusiva

La musica, l’arte e il cinema, per un’unità di urgenza per l’autismo

Commenti disabilitati su La musica, l’arte e il cinema, per un’unità di urgenza per l’autismo

Piacerebbero anche agli alunni con disabilità le “Aule Natura” del WWF Italia

Commenti disabilitati su Piacerebbero anche agli alunni con disabilità le “Aule Natura” del WWF Italia

Gli adolescenti sordi, oggi

Commenti disabilitati su Gli adolescenti sordi, oggi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti