Non permettiamo ai disturbi uditivi di limitarci!

Oggi, 3 marzo, è la V Giornata Mondiale dell’Udito, promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, e pur con semplicità, vista la coincidenza con questo periodo di emergenza sanitaria globale, ma con fermezza, l’APIC (Associazione Portatori Impianto Cocleare) intende ricordarne il tema che è «L’Udito per la vita: non permettiamo ai disturbi uditivi di limitarci!». Ovvero, in altre parole, «Superare la sordità è possibile!»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Una campagna sulle discriminazioni multiple delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Una campagna sulle discriminazioni multiple delle donne con disabilità

Contrastare ogni forma di segregazione delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Contrastare ogni forma di segregazione delle persone con disabilità

Come relazionarsi con un bambino Asperger

Commenti disabilitati su Come relazionarsi con un bambino Asperger

Per abbattere le barriere della comunicazione tramite la sottotitolazione

Commenti disabilitati su Per abbattere le barriere della comunicazione tramite la sottotitolazione

Cosa cambia con la Legge di Bilancio per le persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Cosa cambia con la Legge di Bilancio per le persone con disabilità?

L’UICI di Torino riparte dal tandem

Commenti disabilitati su L’UICI di Torino riparte dal tandem

C’è l’induzione magnetica nello stand RAI al Salone del Libro di Torino

Commenti disabilitati su C’è l’induzione magnetica nello stand RAI al Salone del Libro di Torino

Un percorso di vita autonoma per giovani con distrofia muscolare

Commenti disabilitati su Un percorso di vita autonoma per giovani con distrofia muscolare

Quel ragazzo con autismo potrà avere una reale opportunità di recupero

Commenti disabilitati su Quel ragazzo con autismo potrà avere una reale opportunità di recupero

Al mare o in montagna, la Lega del Filo d’Oro oltre le barriere

Commenti disabilitati su Al mare o in montagna, la Lega del Filo d’Oro oltre le barriere

Autismo: un progetto per diventare “soggetti desideranti”

Commenti disabilitati su Autismo: un progetto per diventare “soggetti desideranti”

Per un mondo dove non esistano l’indifferenza e le differenze

Commenti disabilitati su Per un mondo dove non esistano l’indifferenza e le differenze

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti