Non moltiplicare le cose, se non ve n’è necessità!

«Mentre è senz’altro urgente il riconoscimento professionale degli assistenti all’autonomia e alla comunicazione, non ritengo – scrive Salvatore Nocera – che se ne debbano moltiplicare i profili professionali. Il problema, invece, sta nel fatto che i corsi di specializzazione e formazione loro dedicati sono insufficienti, sia per le ore di insegnamento che per i contenuti». E conclude così: «Giustamente i giuristi romani dicevano: “Entia non sunt moltiplicandi sine necessitate”, ovvero “Non si devono moltiplicare le cose, se non ve n’è la necessità”»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Non isolare, non lasciare sole le persone anziane e quelle con disabilità

Commenti disabilitati su Non isolare, non lasciare sole le persone anziane e quelle con disabilità

La Conferenza Regionale della Toscana sui Diritti delle Persone con Disabilità

Commenti disabilitati su La Conferenza Regionale della Toscana sui Diritti delle Persone con Disabilità

Il diritto di essere curati al proprio domicilio

Commenti disabilitati su Il diritto di essere curati al proprio domicilio

Cresce la sicurezza: un bastone bianco con segnalazione luminosa

Commenti disabilitati su Cresce la sicurezza: un bastone bianco con segnalazione luminosa

Che bella opportunità per guardare avanti, quel corso per artisti non vedenti!

Commenti disabilitati su Che bella opportunità per guardare avanti, quel corso per artisti non vedenti!

Un’area giochi inclusiva in un parco di Gorizia

Commenti disabilitati su Un’area giochi inclusiva in un parco di Gorizia

“I promessi sposi” in simboli

Commenti disabilitati su “I promessi sposi” in simboli

Un torneo di tennis sempre più internazionale

Commenti disabilitati su Un torneo di tennis sempre più internazionale

“Un riccio per amico”, libro in simboli sulla diversità e l’amicizia

Commenti disabilitati su “Un riccio per amico”, libro in simboli sulla diversità e l’amicizia

Ragazzi in gamba, verso l’autonomia

Commenti disabilitati su Ragazzi in gamba, verso l’autonomia

Con la pandemia stiamo perdendo l’idea stessa di inclusione

Commenti disabilitati su Con la pandemia stiamo perdendo l’idea stessa di inclusione

L’inclusione scolastica e alcune osservazioni su quel testo correttivo

Commenti disabilitati su L’inclusione scolastica e alcune osservazioni su quel testo correttivo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti