“Non mi pento di niente” (e tanto meno dell’accessibilità)

Abbiamo giocato nel nostro titolo con quello dello spettacolo di apertura a Torino della stagione di “Fertili Terreni Teatro”, progetto dedicato alla drammaturgia contemporanea e all’innovazione artistica, per ricordare che “Non mi pento di niente” – titolo appunto della rappresentazione – andrà in scena da domani, 7 novembre, a domenica 10, in una versione accessibile alle persone con disabilità sensoriali e cognitive e a coloro che hanno difficoltà di apprendimento linguistico, grazie alla collaborazione con l’Associazione + Cultura Accessibile, “veterana” di questo tipo di operazioni

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quando il “Dopo di Noi” e l’amministrazione di sostegno si incontrano

Commenti disabilitati su Quando il “Dopo di Noi” e l’amministrazione di sostegno si incontrano

Disabilità: tutte le criticità e le debolezze che la pandemia ha fatto emergere

Commenti disabilitati su Disabilità: tutte le criticità e le debolezze che la pandemia ha fatto emergere

Lo sport non serve vederlo, basta sentirlo pulsare nel cuore

Commenti disabilitati su Lo sport non serve vederlo, basta sentirlo pulsare nel cuore

Perché l’Associazione L’abilità aderirà a “People – Prima le Persone”

Commenti disabilitati su Perché l’Associazione L’abilità aderirà a “People – Prima le Persone”

C’è una grande forza nelle piccole azioni

Commenti disabilitati su C’è una grande forza nelle piccole azioni

Questo è lo sport che vogliamo, inclusivo, aggregante, per tutti

Commenti disabilitati su Questo è lo sport che vogliamo, inclusivo, aggregante, per tutti

I “Percorsi formativi per Comunità Accessibili” della Regione Toscana

Commenti disabilitati su I “Percorsi formativi per Comunità Accessibili” della Regione Toscana

Roma “città dell’attesa eterna”?

Commenti disabilitati su Roma “città dell’attesa eterna”?

Francesco Vacca nuovo Presidente dell’AISM

Commenti disabilitati su Francesco Vacca nuovo Presidente dell’AISM

Un premio alle ricerche e agli studi sulla sordità

Commenti disabilitati su Un premio alle ricerche e agli studi sulla sordità

Ma è proprio giusto chiamarle Rare?

Commenti disabilitati su Ma è proprio giusto chiamarle Rare?

L’attimo che ti cambia la vita

Commenti disabilitati su L’attimo che ti cambia la vita

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti