Non è la solita pubblicità progresso!

Ci sono tre buoni motivi per invitare alle feste di compleanno un compagno di scuola con la distrofia muscolare di Duchenne: si articola su questo messaggio lo spot “Non è la solita pubblicità progresso”, lanciato nel web dall’Associazione Parent Project, per sensibilizzare l’opinione pubblica, con un pizzico d’ironia, sull’inclusione delle persone con disabilità. Ne è protagonista Jacopo, quindicenne friulano con la distrofia di Duchenne e la regia, ulteriore valore aggiunto, è curata da Luca, Lorenzo e Carlo Guglielmo, altri tre giovani con la stessa patologia

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un percorso di sostegno ai genitori di bambini e ragazzi con la SMA

Commenti disabilitati su Un percorso di sostegno ai genitori di bambini e ragazzi con la SMA

Autismo, inclusione e agricoltura sociale: il modello dell’ANGSA Umbria

Commenti disabilitati su Autismo, inclusione e agricoltura sociale: il modello dell’ANGSA Umbria

A trent’anni dalla Convenzione ONU sui diritti dei minori

Commenti disabilitati su A trent’anni dalla Convenzione ONU sui diritti dei minori

“Non è te che aspettavo”: fumetti che raccontano l’amore e la sindrome di Down

Commenti disabilitati su “Non è te che aspettavo”: fumetti che raccontano l’amore e la sindrome di Down

L’inclusione possibile: buone pratiche per la coesione e l’integrazione

Commenti disabilitati su L’inclusione possibile: buone pratiche per la coesione e l’integrazione

Una settimana tutta dedicata all’accessibilità comunicativa

Commenti disabilitati su Una settimana tutta dedicata all’accessibilità comunicativa

Disabilità intellettive: non più disposti ad essere soggetti passivi!

Commenti disabilitati su Disabilità intellettive: non più disposti ad essere soggetti passivi!

Nuovi operatori nelle attività educative specifiche per l’autismo

Commenti disabilitati su Nuovi operatori nelle attività educative specifiche per l’autismo

Special Olympics: quanta energia, anche “in salita”!

Commenti disabilitati su Special Olympics: quanta energia, anche “in salita”!

Vita indipendente: la realtà è un po’ più contraddittoria

Commenti disabilitati su Vita indipendente: la realtà è un po’ più contraddittoria

“Voci d’Inverno”, per aprire alla grande le celebrazioni del centenario UICI

Commenti disabilitati su “Voci d’Inverno”, per aprire alla grande le celebrazioni del centenario UICI

Sclerosi multipla, disabilità e lavoro

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla, disabilità e lavoro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti