Non eroi, ma normali storie di inclusione

«Per il futuro speriamo di leggere sempre di più storie di ordinaria inclusione in cui nessuno sia eroe, ma normale attore di un processo di crescita per il singolo e per l’intero sistema scolastico»: lo scrive Veronica Asara, commentando la notizia diffusa qualche tempo fa, riguardante una mamma che ha scelto, pare su richiesta della scuola, di seguire in classe il proprio figlio con autismo, ricoprendo di fatto, il ruolo dell’insegnante di sostegno e giungendo lei stessa, al conseguimento del diploma insieme al figlio

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Tutti a teatro, per diventare piccoli mattoni di un futuro migliore

Commenti disabilitati su Tutti a teatro, per diventare piccoli mattoni di un futuro migliore

Le persone non vedenti e un dispositivo per controllare l’accensione della luce

Commenti disabilitati su Le persone non vedenti e un dispositivo per controllare l’accensione della luce

Accogliente, accessibile e fruibile a tutti

Commenti disabilitati su Accogliente, accessibile e fruibile a tutti

Le opportunità e i rischi di Internet per le persone con disabilità e non solo

Commenti disabilitati su Le opportunità e i rischi di Internet per le persone con disabilità e non solo

Lavoro e disabilità: servono educatori sociali e buoni consiglieri

Commenti disabilitati su Lavoro e disabilità: servono educatori sociali e buoni consiglieri

Alessandra Bisceglia: le barriere della disabilità sono negli occhi degli altri

Commenti disabilitati su Alessandra Bisceglia: le barriere della disabilità sono negli occhi degli altri

Dynamo Camp in tour a Foggia, all’insegna dell’inclusione e del divertimento

Commenti disabilitati su Dynamo Camp in tour a Foggia, all’insegna dell’inclusione e del divertimento

I bambini con e senza disabilità giochino insieme, perché sono bambini!

Commenti disabilitati su I bambini con e senza disabilità giochino insieme, perché sono bambini!

L’anello debole è sempre la famiglia

Commenti disabilitati su L’anello debole è sempre la famiglia

Un passaggio importante verso l’eliminazione della contenzione meccanica

Commenti disabilitati su Un passaggio importante verso l’eliminazione della contenzione meccanica

Fontanellato ha festeggiato la Bandiera Lilla, sensibilizzando sull’inclusione

Commenti disabilitati su Fontanellato ha festeggiato la Bandiera Lilla, sensibilizzando sull’inclusione

Disabilità visiva: la sfida della riqualificazione professionale

Commenti disabilitati su Disabilità visiva: la sfida della riqualificazione professionale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti