Non è questa la Delibera che rispetta chi vive nei servizi residenziali!

«Applicare questa Delibera della Regione Lombardia significherebbe pensare a chi vive nei servizi residenziali non come persone, con gli stessi diritti e doveri di ogni altro, ma come a dei “ricoverati”, semplicemente da curare e assistere, possibilmente restando all’interno delle strutture»: lo dichiarano varie organizzazioni lombarde impegnate per i diritti delle persone fragili, tra cui la Federazione LEDHA, lamentando tra l’altro che «si sia omologata la realtà degli anziani a quella della disabilità, delle dipendenze, della salute mentale, della neuropsichiatria e dei minori»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Per l’inclusione e l’abilitazione delle persone con autismo

Commenti disabilitati su Per l’inclusione e l’abilitazione delle persone con autismo

Anche a Udine si parlerà di donne con disabilità

Commenti disabilitati su Anche a Udine si parlerà di donne con disabilità

Exposanità 2018, appuntamento imperdibile

Commenti disabilitati su Exposanità 2018, appuntamento imperdibile

In movimento verso una Banca Dati Nazionale dei contrassegni

Commenti disabilitati su In movimento verso una Banca Dati Nazionale dei contrassegni

“Diversi e Uguali: promuoviamo l’equità” nella Settimana della Dislessia

Commenti disabilitati su “Diversi e Uguali: promuoviamo l’equità” nella Settimana della Dislessia

Lavoratori con disabilità: un chiarimento atteso per più di tre mesi

Commenti disabilitati su Lavoratori con disabilità: un chiarimento atteso per più di tre mesi

Il racconto di una rinascita interiore attraverso la scrittura

Commenti disabilitati su Il racconto di una rinascita interiore attraverso la scrittura

Per diffondere la Convenzione ONU (e l’accessibilità) sui territori

Commenti disabilitati su Per diffondere la Convenzione ONU (e l’accessibilità) sui territori

Emergenza e disabilità: servono altri provvedimenti e servono subito

Commenti disabilitati su Emergenza e disabilità: servono altri provvedimenti e servono subito

Una bella opportunità per le persone con malattie neuromuscolari delle Marche

Commenti disabilitati su Una bella opportunità per le persone con malattie neuromuscolari delle Marche

La cecità può diventare uno spartito da suonare

Commenti disabilitati su La cecità può diventare uno spartito da suonare

Il Ministero salvi i Centri Territoriali di Supporto

Commenti disabilitati su Il Ministero salvi i Centri Territoriali di Supporto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti