Non ci sarà progresso, se non sapremo prenderci cura dei più vulnerabili!

«L’emergenza sanitaria che si sta trasformando in emergenza sociale ha messo in luce le tante criticità irrisolte del nostro welfare, che sconta una miopia cronica nei confronti delle categorie più fragili»: lo dichiara Francesca Di Maolo, presidente dell’Istituto Serafico di Assisi, struttura che svolge attività riabilitativa, psicoeducativa e assistenza socio-sanitaria per bambini e giovani adulti con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali. E aggiunge: «La lezione di questa pandemia è che non ci sarà progresso per nessuno, se non sapremo prenderci cura delle persone più vulnerabili!»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Cani guida e cani da assistenza: le normative dei Paesi Europei

Commenti disabilitati su Cani guida e cani da assistenza: le normative dei Paesi Europei

Aiuta le nostre Associazioni a non scomparire per sempre

Commenti disabilitati su Aiuta le nostre Associazioni a non scomparire per sempre

Autismi. Benessere e sostenibilità

Commenti disabilitati su Autismi. Benessere e sostenibilità

Tante erbe aromatiche, per sostenere le persone con sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Tante erbe aromatiche, per sostenere le persone con sclerosi multipla

Sta girando l’Italia, quel “Fascino a rotelle”

Commenti disabilitati su Sta girando l’Italia, quel “Fascino a rotelle”

Il Progetto “Krav Maga Vs Autismo”, per conoscere il proprio corpo

Commenti disabilitati su Il Progetto “Krav Maga Vs Autismo”, per conoscere il proprio corpo

“Ulisse, Odisseo, Nessuno” si leggerà anche in Braille

Commenti disabilitati su “Ulisse, Odisseo, Nessuno” si leggerà anche in Braille

Oggi la realtà della sclerosi multipla si può affrontare positivamente

Commenti disabilitati su Oggi la realtà della sclerosi multipla si può affrontare positivamente

Un corso ad alto livello sull’accessibilità ai beni culturali

Commenti disabilitati su Un corso ad alto livello sull’accessibilità ai beni culturali

“Dopo di Noi”: il futuro si pianifica nel presente

Commenti disabilitati su “Dopo di Noi”: il futuro si pianifica nel presente

La matematica accessibile ai disabili visivi: il sogno diventa realtà

Commenti disabilitati su La matematica accessibile ai disabili visivi: il sogno diventa realtà

A raccontarsi ai cittadini e a navigare in barca a vela

Commenti disabilitati su A raccontarsi ai cittadini e a navigare in barca a vela

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti