Non chiamiamola punizione, chiamiamola sensibilizzazione ed educazione

Concordano, i Presidenti delle Associazioni ANGSA e ANFFAS, sulla necessità che il provvedimento adottato nei confronti di uno studente protagonista di gesti violenti su un compagno con autismo (affiancare un altro studente con disabilità, per aiutarlo negli studi), debba essere visto all’insegna di un approccio educativo e non punitivo. Sollevano per altro alcune perplessità, su quello stesso provvedimento, dalla necessità di non lasciare solo il ragazzo accanto al compagno con disabilità, all’opportunità di portare all’interno di quella scuola alcuni esperti del mondo delle Associazioni

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Attivo da tre anni in Basilicata un Centro di trattamento precoce dell’autismo

Commenti disabilitati su Attivo da tre anni in Basilicata un Centro di trattamento precoce dell’autismo

Una Proposta di Legge sul diritto di tutti allo sport

Commenti disabilitati su Una Proposta di Legge sul diritto di tutti allo sport

Il “revenge porn” e il “fattore H”

Commenti disabilitati su Il “revenge porn” e il “fattore H”

Perché tante palestre chiudono le porte alle persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Perché tante palestre chiudono le porte alle persone con disabilità?

La mia casa è il mondo

Commenti disabilitati su La mia casa è il mondo

Quando l’inclusione diventa strumento di conoscenza universale

Commenti disabilitati su Quando l’inclusione diventa strumento di conoscenza universale

Sicurezza inclusiva per tutti

Commenti disabilitati su Sicurezza inclusiva per tutti

L’Europa premia “Valueable”, che dà lavoro a persone con disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su L’Europa premia “Valueable”, che dà lavoro a persone con disabilità intellettiva

L’amministratore di sostegno per l’assistenza e la cura della persona

Commenti disabilitati su L’amministratore di sostegno per l’assistenza e la cura della persona

Situazione difficile per quei Centri Riabilitativi della Toscana

Commenti disabilitati su Situazione difficile per quei Centri Riabilitativi della Toscana

I diritti umani, la Corte di Strasburgo e l’impatto sulle leggi nazionali

Commenti disabilitati su I diritti umani, la Corte di Strasburgo e l’impatto sulle leggi nazionali

Supereremo finalmente le “classi pollaio”?

Commenti disabilitati su Supereremo finalmente le “classi pollaio”?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti